20 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

L´Ambasciata Slovacca riprende gli eventi artistici con la mostra di Iveta Lederer e concerto lirico

05-09-2017 23:38 - Ambasciate
Roma, 5 settembre 2017 - L´Ambasciata Slovacca a Roma dopo la pausa estiva riprende la sua intensa attività culturale e artistica. Negli spazi della sede diplomatica, in Via dei Colli della Farnesina 144, l´Istituto slovacco ha promosso per giovedì 21 settembre, alle 19:30, l´inaugurazione della mostra di quadri di Iveta Lederer. La presentazione sarà accompagnata dal concerto delle cantanti litiche slovacche Božena Ferancová, Tatiana Hajzušová e Gloria Nováková, accompagnate al pianoforte da Oksana Zvineková.
Iveta Lederer è un´artista che ha avuto successo nelle mostre internazionali. Inizialmente preferiva i classici pennello, vernice e tela. Gradualmente ha cominciato a stratificare e creare spazio in modo che i suoi dipinti avessero una profondità. Come lei stessa dice, tutto nei suoi dipinti è logico, ma alla fine è anche un miracolo per lei.
"Mi piacciono i dipinti in cui è disponibile lo spazio, anche in quelli in cui creo spazio pittura o pittura. Più livelli faccio, più profonda è l´immagine", ha spiegato.
Alla fine del maggio scorso ha partecipato a una mostra internazionale con 40 artisti provenienti da 14 Paesi, tenutasi a Ingolstadt, in Germania, ed è stata nominata in quattro categorie. Successivamente ha vinto il premio "Miglior Artista".
Attualmente si dedica alla tecnica 3D della pittura, ma una parte significativa del suo lavoro è costituita da un merletto originale di vetro e mazzuolo, che ha anche ricevuto riconoscimenti nelle presentazioni mondiali.
Inoltre, è docente e pedagogo di scuola superiore: "Mi piace lavorare con gli studenti, sostengo il loro pensiero creativo, insegno etica a diversi livelli", ha precisato.
Iveta Lederer è anche membro della giuria del "Bratislava Fashion Days" e dal secondo anno è pure la presidente della stessa giuria. Ha presentato la sua pratica tessile e d´abbigliamento a Parigi, Varsavia, Budapest, Copenhagen, Oslo, Vienna e Città del Messico.
Si è laureata all´Accademia di Belle Arti, Architettura e Design di Praga, dove focalizza il proprio interesse sul tessile, arazzi, pizzo e sulla pittura. Dal 1978 fino ad oggi ha organizzato decine di mostre personali in Slovacchia e all´estero, tra cui nella Repubblica Ceca, Svizzera, Polonia, Ungheria, Germania, Belgio, Danimarca, Norvegia, Finlandia, Francia, Spagna, Messico e in India. I suoi quadri e altri oggetti artistici si trovano nella collezione della Galleria Nazionale Slovacca, ma anche in quelle private in Slovacchia, Austria, Germania, Danimarca, Belgio, Italia, Francia, Stati Uniti e Svizzera. Dal 1985 si dedica anche al fashion design e sotto il marchio LEDERER crea collezioni originali di abbigliamento. Dal 2010 ricopre la carica di docente esterno dell´Istituto del Design all´Università Slovacca di Tecnologia a Bratislava e dal 2012 al 2016 ha insegnato al Dipartimento di Scenografia dell´Accademia delle Arti dello Spettacolo di Bratislava. Nel 2015 le è stato assegnato il premio "Personalità di Bratislava".
Per quanto riguarda le artiste del concerto, Božena Ferancová si è laureata all´Accademia delle Arti dello Spettacolo di Bratislava, ha completato i suoi studi ai corsi di perfezionamento dell´Accademia Chigiana a Siena. Sotto la supervisione del Maestro Carlo Bergonzi a Busseto svolge il tirocinio di sei mesi che conclude con il debutto al Teatro Regio di Parma nel ruolo di Lauretta nell´opera "Gianni Schicchi" di G. Puccini. Sempre a Busseto si colloca tra i vincitori del Concorso di canto "Voci Verdiane". Dal 1990 diventa la solista dell´Opera del Teatro nazionale slovacco, dove ancora oggi canta da ospite. Si esibisce in diversi recital e in varie opere vocali-sinfoniche in Slovacchia e all´estero (Austria, Ungheria, Polonia, Italia, Spagna, Estonia, Russia, Giappone, Cina). Nel 2014 si esibisce a Pechino e a Shanghai nella versione concertistica dell´opera Elettra di R. Strauss. Dal 2005 insegna al Conservatorio di Bratislava, all´Accademia delle Arti di Banská Bystrica e all´Accademia delle Arti dello Spettacolo di Bratislava. Oltre a Bratislava da ospite canta anche all´Opera di Janáček a Brno e all´Opera Statale di Praga in Repubblica Ceca. Tatiana Hajzušová Attualmente frequenta il Conservatorio di Bratislava e allo stesso tempo, dal 2016, studia canto lirico presso l´Accademia delle Arti dello Spettacolo di Bratislava sotto la direzione della professoressa Božena Ferancová. Nel 2015 ha ricevuto diversi premi sia in Slovacchia che all´estero: oltre a vincere il Concorso Internazionale di Canto di Rudolf Petrák a Žilina, si è aggiudicata il primo posto anche al Concorso Internazionale di Canto di Antonín Dvořák a Karlovy Vary e al Concorso Internazionale di Canto a Olomouc, tutti e due in Repubblica Ceca.
Glória Nováková, nata nel 1999, fin dalla tenera età studia canto lirico alla Scuola d´Arte di Milan Schneider Trnavský a Trnava, in Slovacchia. Continua gli studi al Conservatorio di Bratislava nella classe della professoressa Božena Ferancová. Nel 2017 si classifica seconda al Concorso dei Conservatori slovacchi e al Concorso Internazionale di Imrich Godin a Vráble. Nella sua città natale Trnava riceve il Premio del Sindaco per i giovani talenti fino a 21 anni, a Bratislava le viene consegnato il premio dell´Accademia musicale europea Schengen.
Oksana Zvineková Diplomata al Conservatorio di Bratislava, continua gli studi al Conservatorio di P. I. Čajkovskij a Mosca. Si esibisce in tournée in Svizzera con l´Orchestra Camerata Lysy con Sir Yehudi Menuhin. Attualmente svolge la posizione di pianista accompagnatore al Dipartimento del Canto del Conservatorio di Bratislava e all´Accademia delle Arti dello Spettacolo di Bratislava. Con i suoi studenti partecipa a numerosi concorsi e seminari, tra cui anche il Concorso Internazionale di Antonín Dvořák a Karlovy Vary, in Repubblica Ceca e il Concorso di M. S. Trnavský a Trnava, dove ha ricevuto il Premio per il miglior accompagnamento pianistico.

Per partecipare all´evento, confermare la partecipazione all´email: rsvp.roma@mzv.sk


Fonte: Redazione
Documenti allegati
Dimensione: 228,58 KB
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it