20 Ottobre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Agenda

Al SIOI seminario per la formazione dei Junior Professional Officer

13-11-2017 19:13 - Agenda
GD - Roma, 13 nov. 17 - È online il nuovo bando del Junior Professional Officer Programme (JPO) 2016-2017 delle Nazioni Unite, un´iniziativa finanziata dal Governo Italiano, attraverso la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e l´Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), e curata dal Dipartimento degli Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite (UN/DESA).
Il Programma permette a giovani italiani qualificati di 30 anni, o di età inferiore, di avere un´esperienza formativa e professionale nelle organizzazioni internazionali del sistema ONU per un periodo di due anni.
Nell´ambito dei propri seminari di orientamento alle carriere nelle Organizzazioni Internazionali, la SIOI ha promosso per il 20 novembre (ore 15:00) un incontro su "The Italiani JPO Programme - How to subimit a meaningful applicationi to the Italiani JPO Programme".
Interverranno Gherardo Casini, direttore dell´UNDESA, e Diego Cimino, della Direzione generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri.




Fonte: SIOI
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
www.giornalediplomatico.it utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari