16 Ottobre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

A Kuwait City presentata la “Settimana Italiana in Kuwait", chiuderanno le Frecce Tricolori

14-11-2018 18:10 - Ambasciate
GD - Kuwait City, 14 nov. 18 - Nell’ambasciata d’Italia nel Kuwait si è tenuta la conferenza stampa per il lancio della terza edizione della “Settimana Italiana in Kuwait" 2018, in programma dal 18 al 25 novembre. Alla conferenza, presieduta dall’ambasciatore d’Italia, Giuseppe Scognamiglio, erano presenti numerosi giornalisti della stampa locale, assieme a sponsors ufficiali dell’evento ed altri ospiti.
L’edizione 2018 della "Settimana Italiana nel Kuwait" si inserisce nel solco del successo dei precedenti appuntamenti, offrendo un’ampia gamma di eventi musicali, artistici e di moda, con peculiare valorizzazione del Made by Italy, promuovendo al contempo le meraviglie della nostra industria, così come i successi della nostra ricerca scientifica, per abbracciare infine la lingua e la cultura italiana. L’obiettivo fondamentale e’ espandere ulteriormente la conoscenza dell'Italia e delle sue eccellenze.
Il 18 novembre, in occasione dell'apertura ufficiale della "Settimana Italiana", si terrà uno spettacolo aereo in prossimità delle Torri del Kuwait (Kuwait City), eseguito dalla famosa Pattuglia Acrobatica Nazionale italiana, le "Frecce Tricolori".


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
www.giornalediplomatico.it utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari