28 Ottobre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

A Beirut terminato corso di formazione per la Missione Militare Italiana in Libano (MIBIL)

08-12-2017 22:48 - Ambasciate
GD - Beirut, 7 dic. 17 - Il Primo Consigliere e Addetto alla Difesa dell´Ambasciata d´Italia a Beirut ha preso parte a una cerimonia che segna la fine di un nuovo corso di formazione tenuto nell´ambito dell´attività formativa che la Missione Militare Italiana in Libano (MIBIL) ha diretto per un anno la Guardia presidenziale. In collaborazione con l´Istituto Italiano di Cultura, la Missione militare italiana garantisce anche la formazione linguistica del personale di guardia presidenziale.
Il MIBIL, operativo in Libano dal 2015 a seguito di una decisione del governo italiano adottata alla prima conferenza ISG a sostegno delle Forze armate libanesi (LAF) ospitata a Roma nel giugno 2014, ha finora formato oltre un migliaio di membri libanesi Forze armate, investendo oltre venti milioni di dollari in attrezzature e attività di addestramento da parte di personale altamente qualificato delle Forze Armate italiane.
L´Italia conferma il proprio sostegno alle Forze armate libanesi, volte ad aumentare le già eccellenti capacità operative, e ospiterà all´inizio del 2018 una nuova Conferenza internazionale a Roma per sostenere le forze armate libanesi e le forze di sicurezza.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
www.giornalediplomatico.it utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari