18 Agosto 2022
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Made in Italy

Webuild: contratto autostradale da 233 mln $ in Florida USA

28-07-2022 12:37 - Made in Italy
GD - Roma, 28 lug. 22 - Prosegue il percorso di crescita di Webuild negli Stati Uniti che con Lane, controllata americana, si è aggiudicata il contratto da 233 milioni di dollari (212 milioni di euro) per l'ampliamento e il potenziamento dei livelli di sicurezza di una sezione di 11 chilometri della Mainline Turnpike, una delle principali arterie autostradali della Florida, negli USA. È il secondo contratto aggiudicato a Lane in Florida nel corso del mese di luglio, risultato che va a rafforzare la presenza del Gruppo in uno dei suoi mercati principali, gli Stati Uniti, che registra un totale di circa 1,4 miliardi di euro di nuove aggiudicazioni da inizio anno. Per Webuild, il Nord America si conferma quindi un mercato strategico, che vale il 21% del suo fatturato consolidato nel 2021.
Commissionato dalla Florida's Turnpike Enteprise (FDOT) e affidato al 100% a Lane, il nuovo contratto prevede l'ammodernamento e l'ampliamento, con raddoppio da 4 a 8 corsie, della tratta della Mainline Turnpike compresa tra Minneola Interchange e la US 27, nella Contea di Lake, nei pressi di Orlando. Il progetto prevede, tra l'altro, la costruzione di nuovi ponti e sistemi a pedaggio, la realizzazione di sistemi di traffico intelligente e di illuminazione, il potenziamento degli svincoli e dei livelli di sicurezza della tratta. L'avvio dei lavori è previsto per il prossimo autunno.
La Mainline Turnpike attraversa la Florida, collegando Miami nel sud dello stato, alla I-75 nei pressi di Wildwood a nord, e rappresenta una rotta importante per il traffico merci su gomma, in costante crescita e sempre più fonte di congestionamenti e ritardi. Il progetto realizzato da Lane, una volta ultimato, contribuirà a garantire il potenziamento della sua capacità di traffico per far fronte agli incrementi di spostamenti attesi per la Florida entro il 2035. L'autostrada sarà inoltre resa più sicura e potrà essere utilizzata come utile via di fuga anche in occasione di uragani.
Player di riferimento per la costruzione di strade e autostrade negli USA, Lane è operativa in tutta la Florida e sta contribuendo al potenziamento di alcuni snodi principali dello stato americano. Di recente, sempre a luglio, si è aggiudicata un contratto da 223 milioni di dollari per il potenziamento dei livelli di sicurezza e l'ampliamento della I-275/I-4 Interchange a Tampa, dove sta eseguendo anche i lavori di ampliamento della I-275 per migliorare i flussi di traffico dell'area di Tampa Bay. A Orlando, sta lavorando all'interconnessione tra I-4, SR417 e Wekiva Parkway, per chiudere l'anello autostradale che gira intorno alla città. Di recente, con cinque mesi di anticipo rispetto ai tempi di progetto, ha aperto al traffico la Suncoast Parkway, nuova tratta autostradale a nord di Tampa e parte del corridoio regionale che corre lungo la costa occidentale della Florida.

Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie