24 Maggio 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Politica

Urso-Le Maire: errato dividere UE, serve risposta comune a IRA americano

09-02-2023 17:16 - Politica
GD - Roma, 9 feb. 23 - Il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, ha oggi sentito il ministro francese dell’Economia, Bruno Le Maire. Al collega transalpino, che aveva richiesto il contatto per spiegare i risultati della sua missione a Washington DC, Urso ha risposto in modo franco e diretto che la risposta dell’Europa all’IRA americano non può che essere “comune” secondo i principi di coesione e solidarietà.
“L’invio di segnali diversi rischia di ingenerare false aspettative oltreoceano", ha aggiunto Urso, "e di spaccare il fronte interno all’UE ritardando il processo decisionale”.
Entrambi hanno poi convenuto sulla necessità di dare risposte adeguate a supporto del tessuto industriale europeo che, altrimenti, rischia di essere fortemente penalizzato dalle misure “protezionistiche” americane.
Nel colloquio, i due Ministri hanno inoltre convenuto di incontrarsi a breve a Roma per approfondire le rispettive posizioni alla luce anche degli esiti del Consiglio UE in corso di svolgimento a Bruxelles.
Urso ha ribadito la necessità di ripristinare una visione europea unitaria che, ad esempio, consenta una riforma degli aiuti di Stato equa e coerente con i vincoli del Mercato Unico in una logica di “pacchetto”, che preveda anche il riutilizzo con flessibilità di fondi disponibili sui vari Programmi, come il PNRR ed il Fondo di Coesione.
I due Ministri hanno infine concordato che occorre garantire risorse comuni nuove attraverso un Fondo sovrano che finanzi in particolare i settori strategici ed innovativi.

Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie