18 Maggio 2022
[]
News
percorso: Home > News > Agenda

Università Americana: libro "The Italian Legacy in Philadelphia" di amb. Canepari

09-05-2022 17:57 - Agenda
GD - Roma, 9 mag. 22 - L'Università Americana di Roma ha promosso la presentazione del libro "The Italian Legacy in Philadelphia: History, Culture, People, and Ideas", edito da Temple University Press, dell'amb. Andrea Canepari, che si svolgerà al Centro Studi Americani di Roma il 25 maggio alle ore 11:30.
Nel corso di una lunga carriera diplomatica, Andrea Canepari è stato ambasciatore d'Italia nella Repubblica Dominicana e Console Generale a Filadelfia. In entrambi i ruoli, ha costantemente promosso iniziative di diplomazia pubblica per favorire la collaborazione tra l'Italia e il resto del mondo. È anche co-editore di "The Italian Legacy in Washington, D.C.: Architecture, Design, Art and Culture", edito da Skira, e editore di "The Italian Legacy in the Dominican Republic: History, Architecture, Economics, and Society", edito da St Joseph Stampa Universitaria.
L'amb. Canepari è co-editore con Judith Goode, professoressa emerita e già presidente della Società per l'Antropologia del Nord America, di "The Italian Legacy in Philadelphia", un libro che celebra la storia, l'impatto e l'eredità della vibrante comunità italiana di Filadelfia, tracciando quattro periodi chiave di trasformazione nelle strutture politiche, economiche e sociali della città. Gli autori del libro raccontano le mutevoli dinamiche della città man mano che gli immigrati italiani si stabiliscono e continuano ad avere vivaci interazioni con persone e istituzioni in Italia.
"Questa antologia fornisce un'elegante testimonianza del profondo impatto della presenza italiana a Filadelfia... offre un inestimabile tributo a ciò che gli italiani hanno portato alla città modificando il suo ambiente fisico e culturale e contribuendo a rendere Filadelfia ciò che è oggi", ha detto Richard N. Juliani, professore emerito di Sociologia all'Università di Villanova.
Nella presentazione, l'amb. Canepari sarà accompagnato da un panel di discussant. Nel pannello, la professoressa di scrittura, letteratura ed editoria inglese dell'AUR, Lisa Colletta (che ha anche contribuito con un capitolo alla pubblicazione intitolata "Philadelphia Society and the Grand Tour"); il fiduciario dell'AUR, Joseph Torsella (tesoriere di Stato del Commonwealth of Pennsylvania), e Chris William Sanchirico (Samuel A. Blank Professor of Law, Business, and Public Policy e co-direttore del Center for Tax Law and Policy presso la Carey Law School dell'Università della Pennsylvania). Il panel sarà moderato dal fiduciario dell'AUR Neil Tanner (SVP e General Counsel, Finance, Strategy e International Markets di Cigna).
L'Università Americana di Roma ha annunciato che l'amb. Canepari sarà insignito del dottorato Honoris Causa 2022, nel corso della cerimonia di inizio anno che si terrà la sera del 26 maggio a Villa Aurelia. La laurea honoris causa sarà conferita in riconoscimento del significativo contributo di Canepari alla cooperazione italo-americana e per la sua instancabile promozione della vita e della cultura italiana nel mondo.
Per partecipare all'evento, registrarsi al link: www.aur.edu/andreacanepari


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie