04 Marzo 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Made in Italy

UE: Coldiretti, Nutriscore boccia 85% Made in Italy “DOC”

16-05-2023 17:16 - Made in Italy
GD – Roma, 16 mag. 23 - L’etichetta nutrizionale a semaforo “Nutriscore” sugli alimenti che si sta diffondendo in Europa boccia ingiustamente quasi l’85% in valore del Made in Italy a denominazione di origine (Dop), dal Parmigiano Reggiano al Grana Padano dal Prosciutto di Parma a quello di San Daniele, che la stessa Unione Europea dovrebbe invece tutelare e promuovere. Lo afferma Ettore Prandini, presidente della Coldiretti in riferimento alla posizione del Governo sull’etichetta nutriscore.
Si tratta, secondo la Coldiretti, di un sistema di etichettatura fuorviante, discriminatorio ed incompleto che finisce per escludere paradossalmente dalla dieta alimenti sani e naturali che da secoli sono presenti sulle tavole per favorire prodotti artificiali di cui in alcuni casi non è nota neanche la ricetta, dai cibi iper-processati alle più note bevande gassate
L’equilibrio nutrizionale, secondo Coldiretti, non va ricercato nel singolo prodotto, ma nell’equilibrio tra i diversi cibi consumati nella dieta giornaliera e per questo non sono accettabili etichette semplicistiche che allarmano o scoraggiano il consumo di uno specifico prodotto.
In questo modo si finisce paradossalmente per escludere eccellenze come l’olio extravergine d’oliva alla base della Dieta Mediterranea che è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.
Secondo Ettore Prandini si tratta di “un grave danno per il sistema agroalimentare italiano proprio in un momento in cui potrebbe essere l’elemento di traino per sostenere la crescita della Nazione”.

Fonte: Coldiretti
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie