06 Febbraio 2023
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News

Turismo: 14 i nuovi Borghi ammessi all'elite di quelli più belli

13-01-2023 15:52 - Arte, cultura, turismo
Celle Ligure Celle Ligure
Bagno di Romagna Bagno di Romagna
Ronciglione Ronciglione
Borgo Valsugana Borgo Valsugana
Malcesine Malcesine
GD - Roma, 13 gen. 23 - Sono 14 i nuovi Borghi ammessi all'elite di quelli più belli d'Italia. Salgono così a 348 i comuni certificati come Borghi più belli d’Italia. Il Consiglio Direttivo dell’Associazione “I Borghi più belli d’Italia” nel corso dell’ultimo trimestre 2022, su proposta del Comitato Scientifico, ha infatti deliberato l’ammissione di 14 nuovi borghi.
Sono: Castagnole delle Lanze (AT) e Guarene (CN) in Piemonte; Golferenzo (PV) in Lombardia; Ossana (TN e Borgo Valsugana (TN) in Trentino; Malcesine (VR) in Veneto; Celle Ligure (SV) in Liguria; Borgo di San Donato in Poggio (nel comune di Barberino Tav. - FI) in Toscana; Bagno di Romagna (FC) in Emilia Romagna; Stroncone (TR) in Umbria; Ronciglione (VT) nel Lazio; Badolato (CZ) in Calabria; Sammichele di Bari in Puglia; Tempio Pausania (SS) in Sardegna.
Tutti i borghi che ad oggi fanno parte dell’Associazione hanno superato l’iter di certificazione, che conta 72 parametri, a sua volta certificato ISO9001.
“La famiglia de I Borghi più belli d’Italia", ha dichiarato Fiorello Primi, presidente dell’Associazione, "si è ampliata con l’ingresso di altri 14 splendidi Borghi presenti in 12 regioni che vanno ad aggiungersi ai 336 già presenti nell’associazione. Sono il frutto della selezione, fatta utilizzando la verifica di ben 72 parametri presenti nella scheda di valutazione, tra 36 Borghi che sono stati visitati nel 2022. Un risultato importante per questi Comuni che potranno così usufruire della importante macchina promozionale dell’associazione che li aiuterà, sicuramente, a migliorare la loro visibilità nel mercato turistico nazionale e internazionale con beneficio per tutte la comunità borghigiane che, insieme alle amministrazioni comunali, dovranno impegnarsi a migliorare le condizioni di vita all’interno del Borgo e il sistema di accoglienza e ospitalità per turisti e visitatori”.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie