23 Aprile 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Persone

Sottosegretario Rauti a Cipro a convegno su sicurezza nel Mediterraneo

30-03-2024 21:03 - Persone
Isabella Rauti Isabella Rauti
GD - Cipro, 30 mar. 24 - Il Sottosegretario alla Difesa Sen. Isabella Rauti è intervenuta oggi al convegno sul tema ‘Sfide di Sicurezza ed Energia in un'Europa conservatrice', organizzato tra il 28 e il 31 marzo a Nicosia dall'ECR, il Partito dei Conservatori e dei Riformisti Europei, presieduto da Giorgia Meloni.
Al centro dell'intervento di Rauti le sfide alla sicurezza e il ruolo dell'Italia nel Mediterraneo allargato, con riferimento anche ai temi dell'energia e delle infrastrutture critiche sottomarine.
“Il Mediterraneo, definito continente liquido, è sempre stato centro di confronto, incontro e anche scontro di civiltà, ed è l'area dove oggi si concentrano sfide e minacce ibride e asimmetriche che minacciano la sicurezza energetica e delle comunicazioni: due terzi del gas importato passano o vengono trasportate via mare e il 98% dei dati viene portato da cavi sottomarini, nel dominio underwater”, ha detto Rauti nella prima parte del suo intervento.
“Nel cosiddetto Mediterraneo allargato, area geopolitica che si estende oltre i confini marittimi tradizionali, si concentrano e riflettono i conflitti in corso in Medioriente ma anche quello nel Mar Rosso, dove gli Houthi puntano a tagliare le rotte verso il Mediterraneo con enormi ricadute negative sull'economia del pianeta. Il Mediterraneo allargato si sta profilando come un'area ibrida, e questo potenziale fattore di instabilità può condizionare tutto il nostro futuro in termini commerciali, di approvvigionamento energetico e di movimenti migratori. Il Mediterraneo è determinante per la stabilità italiana e quella europea, ma anche per gli equilibri globali”, ha proseguito il Sottosegretario.
“Il governo Meloni è estremamente attento alle dinamiche del Mediterraneo allargato e la Difesa italiana assicura insieme ai partner alleati una presenza interforze nei diversi domini con compiti di sorveglianza e deterrenza per garantire sicurezza e stabilità. L'Italia, come sottolinea il presidente Meloni, è un ponte ideale tra il continente europeo e quello africano, e il Piano Mattei del Governo italiano vede il nostro Paese al centro del Mediterraneo per dare nuovo respiro al rapporto Italia-Africa; l'Italia è anche una sorta di piattaforma in mezzo al Mediterraneo e la crescente centralità di questo mare è destinata a condizionare gli equilibri del pianeta e il futuro di tutti, come dimostra anche la nuova direttiva strategica del Ministro della Difesa per la sicurezza nel Mediterraneo”, ha dichiarato Rauti nel corso del panel conclusivo della giornata.
L'evento organizzato dall'ECR cade in occasione del ventennale dell'adesione di Cipro all'Unione Europea e vede la partecipazione ai panel di 250 tra relatori e delegati, provenienti da 22 Nazioni europee e da Paesi come gli USA e Israele, con una importante rappresentanza governativa e parlamentare italiana, di cui fa parte, oltre al Sottosegretario Rauti, il Ministro per i Rapporti con il Parlamento Luca Ciriani.
I prossimi appuntamenti culturali dell'ECM si terranno a Madrid a metà maggio e a Stoccolma nell'ultima decade di giugno.

Fonte: Ministero della Difesa
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie