21 Luglio 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Made in Italy

SIMEST e Assocamerestero: accordo per crescita imprese italiane all’estero

26-10-2023 11:47 - Made in Italy
GD - Roma, 26 ott. 23 – SIMEST, società del gruppo CDP, e Assocamerestero Associazione delle Camere di Commercio Italiane all’Estero CCIE e di Unioncamere, hanno firmato un protocollo d’intesa che ha l’obiettivo di supportare le aziende italiane nei processi di crescita sui mercati esteri. L’accordo è stato siglato da Regina Corradini D’Arienzo, amministratore delegato di SIMEST, e da Mario Pozza, presidente di Assocamerestero,.
Attraverso l’accordo le due istituzioni intendono favorire una migliore conoscenza delle attività reciproche presso le imprese italiane, sul territorio nazionale e all’estero, con particolare riferimento ai servizi finanziari di SIMEST e ai servizi di assistenza e orientamento ai mercati esteri offerti dalle 86 CCIE associate ad Assocamerestero, presenti in 63 Paesi.
Accorciare la distanza tra le imprese italiane e i mercati esteri, mettendo a disposizione le proprie specifiche competenze, è l’obiettivo condiviso da SIMEST e Assocamerestero che, attraverso questo protocollo d’intesa, si impegnano a selezionare e assistere progetti imprenditoriali di interesse delle aziende italiane al fine di sostenerli finanziariamente con gli strumenti SIMEST, e a monitorare lo sviluppo delle attività e delle iniziative comuni.
L’accordo prevede inoltre la promozione presso le imprese italiane degli strumenti di finanza agevolata ed equity gestiti da SIMEST e l’organizzazione di incontri periodici di formazione, con la messa a disposizione di un desk dedicato per un costante scambio di informazioni sulle rispettive operatività ed iniziative a sostegno dell'esportazione e dell'internazionalizzazione delle imprese.
Regina Corradini D’Arienzo, amministratore delegato di SIMEST, ha dichiarato: “L’accordo con Assocamerestero ci permette di attivare un’importante partnership strategica finalizzata a sostenere lo sviluppo internazionale delle imprese italiane. L’intesa prelude infatti a un ampliamento della platea di aziende che potranno beneficiare dei prodotti SIMEST e dell’assistenza di Assocamerestero. Si tratta di una importante collaborazione istituzionale che contribuirà a supportare la competitività e la diffusione del Made in Italy nel mondo”.
Da parte sua Mario Pozza, presidente di Assocamerestero, ha sostenuto: “Siamo molto contenti di questo accordo perché consolida la collaborazione con SIMEST.” – dichiara –"Le 86 Camere di Commercio Italiane all’Estero mettono a disposizione la propria esperienza e conoscenza dei mercati per sviluppare efficaci azioni congiunte per incrementare, in maniera raccordata e complementare, la competitività delle piccole e medie imprese italiane e accompagnarle nel loro percorso di crescita sui mercati globali.”

Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie