31 Luglio 2021
[]
News

Sant'Egidio: domani conferenza stampa per crisi umanitaria Mozambico

20-07-2021 10:16 - Arte, cultura, turismo
GD - Roma, 20 lug. 21 - Dal 2017 il nord del Mozambico è vittima di attacchi terroristici che hanno provocato migliaia di morti e 800 mila rifugiati e sfollati interni, mettendo a rischio la stabilità del paese. Una situazione che crea grandi sofferenze alla popolazione mozambicana che ha conosciuto la pace proprio grazie alla mediazione della Comunità di Sant’Egidio mediante l’accordo firmato a Roma il 4 ottobre 1992.
Domani mercoledì 21 luglio, alle ore 11.00, verranno illustrati in conferenza stampa gli effetti della crisi umanitaria sulla popolazione e gli interventi messi in atto dalla Comunità, presente in maniera capillare sul territorio mozambicano.
Conferenza stampa su “Non abbandoniamo il popolo del Mozambico vittima del terrorismo”.
Interverrà don Angelo Romano, Ufficio relazioni internazionali della Comunità di Sant’Egidio.
Mercoledì 21 luglio, ore 11, Sala delle Conferenze della Comunità di Sant’Egidio, Roma, via della Paglia 14b
La diretta streaming sarà trasmessa su: www.santegidio.org
Giornalisti, fotografi e teleoperatori sono pregati di accreditarsi scrivendo a: com@santegidio.org precisando se seguiranno in streaming o in presenza per predisporre il distanziamento fissato dalle norme di prevenzione anti-Covid-19. Durante la conferenza stampa, oltre che in presenza, sarà possibile porre domande anche online attraverso un’apposita chat.

Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it