23 Aprile 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Nuovo libro Amb. Maurizio Serra: "Munich 1938 - La paix impossible"

01-04-2024 12:04 - Ambasciate
GD - Parigi, 1 apr. 24 - Il diplomatico Maurizio Serra, Ambasciatore d'Italia a riposo e Accademico di Francia, ha appena pubblicato in Francia il suo nuovo libro intitolato "Munich 1938 - La paix impossible" (Perrin, 2024).
È un saggio storico di ampio respiro sulla conferenza di Monaco che si tenne dal 29 al 30 settembre 1938, con cui l'autore aggiunge un nuovo importante capitolo ai suoi numerosi ed apprezzati studi storiografici. E' un libro che ha suscitato già molto interesse e reazioni in Francia dove il settimanale "Le Point" ha dedicato la copertina proprio all'uscita del volume, definito "livre événement".
L'edizione italiana uscirà in autunno per i tipi dell'editore Neri Pozza.
Questa la traduzione italiana della scheda dell'editore Perrin: “Il grande libro che mancava su questo evento emblematico. Monaco, settembre 1938. Un luogo e una data che sono diventate il simbolo della capitolazione delle democrazie al totalitarismo, facendo precipitare il mondo nella Seconda guerra mondiale e l'Europa nella rovina. Come spesso accade di questi tempi, il presente ha preso il sopravvento sul passato e l'emozione ha sostituito la necessità di contestualizzare. In questo grande libro, Maurizio Serra restituisce finalmente l'evento alla storia.Dopo una lunga ricerca, Maurizio Serra, ispirato scrittore e rigoroso storico, racconta la storia di questi due giorni che hanno cambiato il mondo: la loro origine nel 1918, il loro svolgimento, ricco di aneddoti e rivelazioni, e le loro drammatiche conseguenze. Il libro si apre con i magnifici ritratti dei quattro protagonisti (Hitler, Mussolini, Chamberlain, Daladier) e delle tre figure di spicco dietro le quinte (Beneš, Stalin e Roosevelt). L'originale costruzione è abbinata a una narrazione avvincente che delizierà il lettore e arricchirà notevolmente la conoscenza di questo periodo cruciale.
Dopo Il caso Mussolini, Maurizio Serra conferma l'ampiezza del suo talento e mette a segno un altro colpo da maestro della storiografia”.
Maurizio Serra (Londra, 1955), diplomatico e scrittore. È autore di una quindicina di volumi sulla cultura del Novecento, fra cui: Malaparte. Vite e leggende (Marsilio, 2012, Prix Goncourt della biografia), L’Imaginifico. Vita di Gabriele D’Annunzio (Neri Pozza 2019), Prix Chateaubriand e Il caso Mussolini (Neri Pozza, 2021). È stato insignito, per l’insieme della sua opera, nel 2018 del Prince Pierre de Monaco e nel 2020 del Premio internazionale Viareggio-Versilia. Dal 2020 è il primo italiano eletto membro dell’Académie Française.
“Munich 1938 - La paix impossible”, Maurizio Serra, Perrin, Paris, 2024, pp. 452, € 24,00.
Il volume, in francese, può essere ordinato attraverso le principali librerie online (es. www.amazon.it)


Fonte: Amb. Stefano Baldi
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie