21 Luglio 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Parlamento

MAIE: hacker attaccano sito con minacce a Merlo da Ungheria

04-07-2024 17:58 - Parlamento
Vincenzo Odoguardi Vincenzo Odoguardi
GD - Roma, 4 lug. 24 - Attacco hacker al sito del MAIE Movimento Associativo Italiani all'Estero. Nei giorni scorsi terroristi del web hanno infatti colpito il sito istituzionale del MAIE causando gravi problemi all'intera struttura. Responsabili e tecnici sono ancora al lavoro per ripristinare la funzionalità del sito e per metterlo in sicurezza.
I delinquenti informatici hanno lasciato sul sito persino un messaggio intimidatorio, in stile filo-mafioso.
Nel testo si legge: “Il silenzio è d'oro caro Ricardo”. Una vera e propria intimidazione indirizzata in prima persona al presidente MAIE, Ricardo Merlo. Secondo quanto risulta dalle prime verifiche tecniche sull'indirizzo IP, l'intrusione digitale arriverebbe dall'Ungheria.
Proseguono tutti i controlli del caso dal punto di vista tecnico. Nel frattempo, il MAIE – attraverso il deputato Franco Tirelli – ha già denunciato tutto alle autorità.
“Evidentemente le politiche portate avanti dal MAIE e dal suo presidente danno ancora fastidio a qualcuno”, ha commenta il vice Vincenzo Odoguardi: “Mentre si cerca di capire cosa o chi c'è dietro questo infame attacco, si sta già lavorando alla costruzione di un nuovo sito, più moderno, più sicuro, persino più bello”.

Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie