18 Maggio 2022
[]
News
percorso: Home > News > Farnesina

MACFRUIT: viceministro Sereni e Cavallari inaugurano lo stand IILA

04-05-2022 19:35 - Farnesina
GD - Rimini, 4 mag. 22 - Dal 4 al 6 maggio si svolge a Rimini MACFRUT, la fiera di riferimento per gli operatori del settore ortofrutticolo. IILA partecipa, come in precedenti edizioni a partire dal 2014, con un proprio stand istituzionale a disposizione dei Paesi membri per organizzare incontri B2B, promuovere i propri prodotti sul mercato italiano, stabilire accordi commerciali con aziende italiane ed internazionali del settore, nonché aggiornarsi sulle ultime novità in ambito tecnologico.
Lo spazio espositivo dell’IILA è stato inaugurato dal segretario generale dell’IILA, Antonella Cavallari, alla presenza del viceministro degli Affari Esteri Marina Sereni, del direttore di AICS, Luca Maestripieri, del presidente della Fiera MACFRUT, Renzo Piraccini e di numerose delegazioni latinoamericane.
Cavallari ha ricordato i primati detenuti nelle esportazioni di frutta da alcuni paesi latinoamericani, dal Messico primo esportatore mondiale di avocado al Costa Rica primo esportatore di ananas, al Cile leader nella produzione di ciliegie e ha sottolineato il ruolo fondamentale che l'America Latina può giocare nell’attuale contesto di crisi per contribuire alla sicurezza alimentare mondiale.
IILA, consapevole della grande potenzialità dell' America Latina nel settore agricolo e delle enormi sfide alle quali fare fronte considerato il fortissimo impatto del cambio climatico, esegue con successo vari programmi finanziati dalla cooperazione italiana per la promozione dell’agricoltura di precisione e della sostenibilità ambientale delle produzioni agricole.
"La Fiera MACFRUT, importante incubatore di progetti", ha aggiunto Cavallari, "ha visto nascere proprio qui alcune di queste innovative attività di cooperazione , che oggi IILA realizza in vari Paesi membri: in Colombia, presente nello spazio espositivo con una sezione specifica dedicata al Progetto Agricoltura e turismo sostenibile per il consolidamento della pace in Colombia, in Repubblica Dominicana e in Perù. In considerazione del peso specifico dell'America Latina nel settore ortofrutticolo (secondo dati FAO nel 2028 contribuirà per il 25% all'intero export mondiale del settore)", ha concluso Cavallari, "stiamo lavorando con il presidente Piraccini e il supporto della cooperazione italiana affinché il prossimo anno i paesi della Regione siano protagonisti a MACFRUT e si possa collegare la Fiera al Foro PyMES IILA, che già da qualche anno dedica una particolare attenzione all'agroindustria”.
Da parte sua Sereni, premettendo che “IILA è un grande strumento a servizio dell’America Latina e Caraibi per rafforzare il partenariato tra l’Italia e la regione" ha annunciato che " è intenzione del governo italiano continuare a sostenere progetti di cooperazione internazionale, come quelli portati avanti da IILA, che mettano al centro l’uomo per costruire un mondo più equo e sostenibile”. La stessa volontà è stata ribadita dal Direttore di AICS, Luca Maestripieri, che ha sottolineato quanto il settore agricolo sia strategico nei progetti di cooperazione con l’America Latina.
A seguire il segretario generale ha visitato gli spazi espositivi dei singoli Paesi membri presenti in Fiera: Repubblica Dominicana, dove ha avuto una proficua riunione di lavoro con i due viceministri dell'Agricoltura e dello Sviluppo Rurale presenti, Cuba alla presenza dell'ambasciatore cubana in Italia, Brasile, Cile e Venezuela.
Durante i tre giorni di fiera, l’IILA ha organizzato visite tematiche appositamente studiate per le delegazione dei paesi membri. Il programma include visite all’area dinamica “Acquacampus”, dove si presenteranno le ultime novità del settore dell'irrigazione, alla zona dedicata alle serre e alla smart agriculture. L’agenda IILA prevede anche incontri presso gli stand di alcune delle aziende leader nel settore: Lucchini, specializzata in serre e SAIS specializzata in semi. Alle attività hanno partecipato produttori di Argentina, Colombia, Ecuador, Paraguay e gli addetti economici e commerciali delle ambasciate di Argentina, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Ecuador, El Salvador, Messico, Paraguay, Perù, Repubblica Dominicana e Uruguay.


Fonte: IILA
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie