13 Giugno 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News

Luiss: rettore Prencipe incontra oltre 600 Alumni in UK

24-05-2023 11:42 - Arte, cultura, turismo
GD - Londra, 24 mag. 23 - Il Rettore della LUISS di Roma, Andrea Prencipe a Londra ha partecipato ad un incontro con gli Alumni Luiss nel Regno Unito. La giornata è culminata nell’open talk “The dual blow: UK after Brexit and Covid-19”, tenutosi all’Istituto Italiano di Cultura alla presenza del Console Generale d’Italia a Londra, Domenico Bellantone, della Direttrice dell’IIC Katia Pizzi e della Luiss Chapter Leader di Londra Cristina Diofebbo.
Nel corso dell’evento sono intervenuti, tra gli altri, anche Daniela Colaiacovo, Fondatrice e AD di MAKAL; Nunzio Quacquarelli, AD di QS Quacquarelli Symonds; Valerio Riavez, AD e Co-Fondatore di Electica e Lecturer of Political Entrepreneurship alla LSE; Michela Maria Tincani, Associate Professor in Economics all’University College London; Riccardo Zacconi, Co-Founder di King.com.
La comunità italiana nel Regno Unito è dinamica, aperta e ben rappresenta il nostro Paese.
Il viaggio a Londra e l'incontro con gli Alumni, oltre 600 solo nella capitale londinese, sono un segno del forte processo di internazionalizzazione della Luiss che le ha permesso di salire al 14° posto al mondo per gli Studi Politici ed Internazionali nella classifica di QS Ranking by Subject 2023, oltre che nella Top 50 mondiale per le aree di Economia/Business e Legge. Formare studenti e professionisti – oltre 54mila in tutto il mondo – e al contempo attrarre talenti internazionali sono i pilastri della missione dell’Ateneo che oggi vanta oltre 315 accordi con Università partner in 64 paesi del mondo.
Il Rettore Andrea Prencipe ha detto che “L’evento di Londra è stato importante per consolidare le relazioni del nostro Ateneo con il Regno Unito e rafforzare il legame con gli alumni d’oltremanica, nell’ambito del processo di internazionalizzazione che stiamo perseguendo. L’apertura internazionale è, infatti, una delle tre traiettorie del piano strategico di Ateneo insieme ad Innovazione e Interdisciplinarità. Questo impegno ci ha permesso di sviluppare accordi con alcune delle più prestigiose Università britanniche, in primis il King’s College e la City University, con l’obiettivo di valorizzare le relazioni culturali tra i nostri Paesi”.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie