24 Maggio 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Economia

La Canadian Chamber in Italy con delegazione canadese al B7 Summit

14-05-2024 12:26 - Economia
GD - Roma, 14 mag. 24 – La Canadian Chamber in Italy ha annunciato che i suoi rappresentanti Stefano Colombetti, vicepresidente, e Sergio Passariello, delegato ai rapporti internazionali, parteciperanno alla delegazione della Canadian Chamber of Commerce al B7 Business 7, quest'anno ospitato da Confindustria. L'evento rappresenta un'importante piattaforma di dialogo sulle principali questioni economiche e commerciali che interessano il G7.
La delegazione della Camera parteciperà attivamente ai dibattiti che si concentreranno sull'impatto dell'intelligenza artificiale sulla produttività aziendale, un tema centrale del summit di quest'anno. La presenza dei rappresentanti della Canadian Chamber in Italy, nella delegazione canadese al B7, sottolinea l'impegno della Camera nel promuovere la cooperazione e l'innovazione tra i paesi del G7 ed in particolare tra il Canada e l’Italia.
Evento Pre-B7 su AI - Il 15 maggio (con inizio alle ore 16.00), alla vigilia del summit, la Canadian Chamber of Commerce in partnership con la Canadian Chamber in Italy, ospiterà l'evento "AI: il pezzo mancante del puzzle della produttività?" nella Villa Agrippina Gran Melia a Roma. Questa sessione vedrà la partecipazione di eminenti esperti e influencer nel campo dell'intelligenza artificiale.
I lavori, sponsorizzati da Amazon AWS, Open Text e Telus Communication, saranno aperti dall'ambasciatore del Canada in Italia, Elissa Golberg, ed a seguire ci saranno gli interventi di altri leader canadesi del settore. L'evento offrirà una panoramica delle tendenze globali e delle migliori pratiche emergenti che possono guidare i policy maker verso una nuova crescita di produttività.
Partecipazione al Summit B7 - Durante il summit, il 17 maggio, nell'Auditorium della Tecnica a Roma, la delegazione canadese interagirà con colleghi politici, leader aziendali e funzionari governativi, contribuendo significativamente ai dibattiti sui cluster principali del summit: sicurezza economica e catene globali del valore, economia dei dati e trasformazione digitale, energia, ambiente e transizione climatica, e il futuro del lavoro.
L'Intelligenza Artificiale è al centro di molteplici iniziative economiche e imprenditoriali e sarà un tema predominante nelle discussioni. Il suo ruolo nel modellare le future dinamiche di mercato e nelle strategie di crescita aziendale è riconosciuto come cruciale dai membri del G7.
Attività correlate e opportunità di networking - Oltre alla partecipazione ai panel di discussione del B7, la Canadian Chamber in Italy parteciperà ad una serie di eventi collaterali per massimizzare le opportunità di networking tra i delegati. Il 16 maggio, i partecipanti sono invitati a una colazione esclusiva con l'ambasciatore del Canada in Italia nella residenza ufficiale. La sera, una cena di benvenuto nello storico Palazzo Colonna, ospitata da Confindustria, offrirà un'ulteriore occasione per stabilire contatti con leader aziendali, sherpa del G7 e ministri, in un ambiente elegante e stimolante.
Questi incontri sono stati pensati per facilitare scambi proficui e per sviluppare collaborazioni future, enfatizzando l'importanza delle relazioni interpersonali nel contesto degli affari internazionali.
Con la partecipazione a eventi di tale portata, grazie alla collaborazione con la Canadian Chamber of Commerce del Canada, la Canadian Chamber in Italy si conferma come un attore chiave nel facilitare il dialogo internazionale e nel promuovere l'adozione di tecnologie avanzate per una crescita economica sostenibile e inclusiva, in particolare tra il Canada e l’Italia.
Per informazioni aggiuntive e per informazioni sui lavori della Canadian Chamber in Italy, potete seguire le attività attraverso i canali social ed il sito web all’indirizzo: https://www.canadianchamber.it.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie