23 Aprile 2021
[]
News
percorso: Home > News > Vaticano

Italia-Vaticano: il 3 marzo bilaterale Draghi-Parolin a palazzo Borromeo

19-02-2021 20:10 - Vaticano
L'amb. Pietro Sebastiani
L'amb. Pietro Sebastiani
Palazzo Borromeo, sede dell'ambasciata d'Italia presso la Santa Sede
Palazzo Borromeo, sede dell'ambasciata d'Italia presso la Santa Sede
GD - Città del Vaticano, 19 feb. 21 - Nell'anniversario della firma dei Patti Lateranensi e dell'accordo di revisione del Concordato tra Italia e S.Sede, viene dato per imminente un incontro bilaterale tra il neo presidente del Consiglio, Mario Draghi, e il card. Pietro Parolin.
L'incontro era inizialmente previsto per il 12 febbraio, ma il vertice è stato poi rimandato a causa della crisi di Governo e nell'attesa per la formazione del nuovo esecutivo.
Secondo l'ANSA, la nuova data è stata fissata per il 2 marzo, quando sarà celebrata la ricorrenza nello storico palazzo Borromeo dell'ambasciata italiana presso la Santa Sede (ove furono firmati nel 1929 i Patti Lateranensi), con la partecipazione delle due delegazioni governative, guidate rispettivamente dal card. Pietro Parolin e, per la prima volta, dal prof. Mario Draghi. L'evento sarà ospitato dall'ambasciatore Pietro Sebastiani, rappresentante diplomatico italiano presso la Santa Sede.
A causa delle restrizioni imposte dal Covid l'evento si svolgerà in modo più contenuto e senza il tradizionale ricevimento che lo concludeva.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it