05 Luglio 2022
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Parlamento

Italia-USA: conclusa visita del COPASIR a Washington DC

18-06-2022 15:20 - Parlamento
Sen. Adolfo Urso, presidente del COPASIR Sen. Adolfo Urso, presidente del COPASIR
GD - Washington DC, 18 giu. 22 - Si è conclusa la visita a Washington DC di una delegazione del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica COPASIR per incontri istituzionali con le controparti americane. La delegazione era composta dal presidente sen. Adolfo Urso; la vice presidente, on. Federica Dieni; il sen. Paolo Arrigoni; l’on. Enrico Borghi; il sen. Claudio Fazzone; il sen. Ernesto Magorno.
Molteplici gli appuntamenti in agenda, inclusi incontri con i Comitati per il controllo parlamentare sulla intelligence del Senato e della Camera dei Rappresentati statunitensi, il Dipartimento della Difesa del Pentagono, il Direttore nazionale per il cyberspazio alla Casa Bianca, John Christopher Inglis il Dipartimento di Stato, il Comitato sugli investimenti esteri negli Stati Uniti (CFIUS) al Dipartimento del Tesoro e al Dipartimento dell’Energia.
Con la controparte parlamentare, la delegazione ha avuto modo di confrontarsi sulle modalità di controllo rispetto alla comunità intelligence degli USA.
A seguire gli incontri al Pentagono, con il Sottosegretario alla Difesa con delega su intelligence e sicurezza, Ronald S. Moultrie, e con il Direttore Ilan Goldemberg, responsabile per gli affari di sicurezza internazionale per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa.
Al Dipartimento di Stato gli appuntamenti hanno incluso Shawn Crowley, nuovo Incaricato d’affari presso l’Ambasciata USA a Roma, Howard Solomon, Direttore per l’Europa Occidentale, e rappresentanti del Global Engagement Center, la struttura che coordina l’azione di contrasto alla disinformazione straniera.
Al CFIUS, organo composto da rappresentanti di vari Ministeri e diverse Agenzie della comunità di intelligence, la delegazione ha discusso il monitoraggio di investimenti esteri potenzialmente rischiosi per la sicurezza nazionale.
Infine, nel corso del meeting al Dipartimento dell’Energia con il Direttore Michael Considine si è affrontato il tema delle conseguenze del conflitto tra Russia e Ucraina sugli approvvigionamenti di gas naturale e petrolio.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie