07 Dicembre 2022
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Agenda

IILA: presentazione libro “Le caravelle dell’abbondanza” di A. Aleotti

18-11-2022 17:22 - Agenda
GD – Roma, 18 nov. 22 - Nella Biblioteca dell’IILA giovedì 1° dicembre, alle ore 17:30, si svolgerà la presentazione del libro “Le caravelle dell’abbondanza” di Attilio Aleotti. Dopo il benvenuto del Segretario Generale dell’IILA, Antonella Cavallari, interverranno l’autore del libro, Attilio Aleotti; Alessandro Lupo, docente di Etnologia alla Sapienza Università di Roma; Luca Milano, giornalista e dirigente televisivo RAI; Renata Covi, storica della farmacia e della nutrizione; Francesca Declich, docente di Antropologia dell’Università di Urbino. Modererà l’incontro il Segretario Culturale dell’IILA, Jaime Nualart.
“Le caravelle dell’abbondanza” ripercorre il cammino che i prodotti alimentari, vegetali e animali americani hanno intrapreso nella loro diffusione durante la "scoperta" dell'America. Vengono tracciati i percorsi che hanno portato alla diffusione degli ortaggi americani in tutto il mondo, spesso con una velocità sorprendente. Vengono confrontate le abitudini alimentari americane con quelle degli iberici/europei dell'epoca e si osserva come lo scambio fu un misto di curiosità e allo stesso tempo di un cieco senso di superiorità. Viene analizzata la cucina della penisola italiana, partendo dai riferimenti al libro di cucina del III secolo "Res Coquinaria" di Apicio, fino alle vette trionfali della cucina italiana del Rinascimento. Il testo è sostenuto da citazioni dei cronisti della scoperta, da testi riconosciuti di cucina, o da analisti antropologici e storici dell'alimentazione. I capitoli finali trattano le peculiarità dei prodotti specifici e il percorso fatto per entrare a far parte dell'universo culinario occidentale e mondiale.
Attilio Angelo Aleotti nasce a Pavullo nel Frignano nel 1952. Laureato all'Università di Bologna dove ha studiato con Piero Camporesi, ha lavorato nel campo della cooperazione internazionale allo sviluppo e ha operato in quarantasei paesi, visitandone più di cento in Africa, America, Asia ed Europa. Ha scritto e girato dodici film documentari. Ha tenuto mostre del suo materiale fotografico. Ha scritto, curato e pubblicato libri, tra i quali “Nosotros la gente del volcán”, “Quijos”, “Mocambique: da emergencia ao desenvolvimento”, “Enfoque: para un debate en Salud Mental”, “Mulheres de Gabu: Saúde e Mobilização no Leste da Guinéa Bissau”. Si interessa di letteratura, poesia e arte plastica. Dal 2009 è Cavaliere dell'Ordine della Stella d'Italia (già Stella della solidarietà italiana).

Fonte: IILA
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie