23 Aprile 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Farnesina

IILA-Ecuador: Cavallari incontra Salazar, Fiscal General

29-02-2024 12:37 - Farnesina
GD - Roma, 29 feb. 24 - Il segretario generale dell’IILA, Antonella Cavallari, che la settimana prossima sarà in missione in Ecuador, ha avuto un interessante incontro con Diana Salazar, Fiscal General dell’Ecuador, accompagnata dall’incaricato d’affari dell’ambasciata dell’Ecuador in Italia, min. Patricio Troya, dalla cons. Cecilia Arboleda, dalla direttrice per la cooperazione internazionale della Fiscalia, Patricia Carranco. Per IILA hanno preso parte alla riunione il direttore esecutivo, Gianandrea Rossi, e il responsabile del Servizio Cooperazione europea, Lorenzo Tordelli.
Cavallari, che aveva già incontrato la Fiscal Salazar due anni fa in occasione della X Conferenza Italia-America Latina e Caraibi e in altri eventi organizzati da IILA nell’ambito dei programmi di giustizia e sicurezza, ha aperto l’incontro assicurando il pieno e perdurante sostegno alle autorità ecuadoriane nel contrastare attraverso specifici progetti, finanziati sia dall’ Italia che dall’Unione Europea, il preoccupante aumento della criminalità organizzata nel Paese.
Primo fra tutti EURESP, il programma di risposta d’emergenza dell’Unione Europea avviato nel settembre 2022 per rafforzare il sistema carcerario dell’Ecuador, i cui eccellenti risultati saranno presentati il 6 e 7 marzo prossimi alla Conferenza di Consenso che si svolgerà a Quito, alla presenza del presidente della Repubblica dell’Ecuador, Daniel Noboa.
Cavallari ha anche condiviso con la Fiscal la necessità di affiancare alla cooperazione in materia giudiziaria e di sicurezza possibili iniziative - sia pure limitate finanziariamente ma con forte valenza dimostrativa - in ambito economico e sociale, dirette ad offrire alle comunità locali alternative alle pervasive offerte della criminalità organizzata.
La Fiscal Salazar, a Roma proprio nel contesto di attività di cooperazione e assistenza tecnica che comprendono incontri di alto livello con le istituzioni italiane del settore, ha espresso i suoi più sentiti ringraziamenti, confermando la piena fiducia che le autorità ecuadoriane nutrono nei confronti dell’IILA per l’eccellente esecuzione di progetti di grande rilevanza: oltre al menzionato EURESP, EL PAcCTO, EUROFRONT, COPOLAD III – finanziati dalla Commissione UE - e Falcone e Borsellino, finanziato dal MAECI italiano.
In conclusione dell’ incontro sono state già programmate per i prossimi mesi ulteriori riunioni e attività specifiche, a conferma della concretezza ed efficacia del rapporto istaurato tra IILA e autorità ecuadoriane.


Fonte: IILA
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie