18 Luglio 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News

IIC Berlino: ciclo "Science Cafè"

01-02-2021 15:16 - Arte, cultura, turismo
Simona Cerrato Simona Cerrato
GD - Berlino, 1 feb. 21 - L'Istituto Italiano di Cultura Berlino per "Science Cafè", ciclo di eventi organizzato da EUNIC European National Instituts for Culture in collaborazione con il Collegium Hungaricum Berlin, presenta: "La tua storia conta: raccontare le vite delle donne nella scienza. La fisica Lise Meitner", interviene: Simona Cerrato, della SISSA Medialab di Trieste, in programma mercoledì 3 febbraio, alle ore 19, via Zoom, cliccando a questo link: https://iicberlino.zoom.us/j/94540621066?pwd=Ull5bG1zUXFlZ2lKMHZrcmhFNE5OZz09#success
In lingua inglese / Introduzione in lingua tedesca
“Soltanto dopo che le donne hanno cominciato a sentirsi a proprio agio su questa terra abbiamo visto apparire una Rosa Luxemburg o una Mme Curie. Esse dimostrano chiaramente che non è l’inferiorità delle donne che ha determinato la loro insignificanza storica: è la loro insignificanza storica che le ha condannate all’inferiorità”, così scriveva Simone de Beauvoir, filosofa e scrittrice del XX secolo, nel suo pionieristico saggio "Il secondo sesso", pubblicato nel 1949.
Dopo più di settant'anni dalla pubblicazione di quel saggio ormai divenuto un classico, e a più di 150 anni dalla nascita di Marie Skłodowska Curie, un numero sempre maggiore di donne nel mondo lavora nel mondo della ricerca. Eppure, si discute ancora del loro ruolo nella scienza e nella tecnologia e senza dubbio esistono ancora molti ostacoli per una carriera femminile gratificante e di successo. Uno degli ostacoli alla presenza femminile è la mancanza di modelli ed esempi che possano servire da riferimento e creare un senso di normalità per la presenza femminile in tutti i settori. Come la ricerca storica ha dimostrato negli ultimi anni, nella scienza e nella tecnologia le donne sono state molto più presenti di quanto è stato raccontato nei libri.
Simona Cerrato ci racconterà la storia emblematica della grande fisica Lise Meitner che ha svolto la maggior parte della sua lunga attività di ricerca proprio qui a Berlin. Per molti versi, Meitner può essere considerata un simbolo delle donne cancellate dalla storia della scienza.
Simona Cerrato
Si è laureata in Fisica, specializzata in Fisica Cosmica, e ha conseguito un Master in Comunicazione della Scienza. Dal 1989 si occupa di comunicazione della scienza, e dal 2005 lavora in Sissa Medialab, la società di comunicazione che affianca la Sissa (Scuola Superiore di Studi Avanzati) a Trieste, partecipando a vari progetti a livello internazionale: outreach istituzionale, progetti europei su scienza e società, progettazione di musei e mostre, nonché corsi di formazione per pubblici diversi, siti web e riviste, testi scolastici di scienze e matematica, spedizioni scientifiche, film documentari.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie