05 Ottobre 2022
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Giappone: Laudomia Pucci di Barsento console generale onorario Firenze

21-09-2022 12:31 - Ambasciate
GD - Roma, 21 set. 22 – Nella residenza dell'ambasciatore del Giappone in Italia, Oe Hiroshi, si è svolta la cerimonia di consegna a Laudomia Pucci di Barsento delle lettere di nomina al console generale onorario del Giappone a Firenze.
L'amb. Oe, oltre a comunicare ufficialmente a Laudomia Pucci i compiti che ci si attende vengano svolti in virtù del suo nuovo incarico, si è detto molto lieto della "prospettiva futura di adoperarsi insieme alacremente per l'ulteriore promozione delle relazioni di amicizia tra Giappone e Italia". Da parte sua la console Pucci di Barsento ha a sua volta manifestato tutte le sue aspettative in vista del nuovo ruolo.
L'ambasciata del Giappone, con il valido supporto di Laudomia Pucci di Barsento, che vanta una vastissima esperienza in termini di attività a livello globale nei settori della moda e della cultura, si propone di trasmettere ai cittadini toscani il fascino del Giappone e di approfondire ulteriormente la collaborazione tra Giappone e Italia nel territorio.
La designazione di Pucci di Barsento a console generale onorario del Giappone a Firenze, annunciata il 15 ottobre 2021, ha visto così il proprio coronamento nella cerimonia appena tenutasi, dopo mesi di attesa, dovuti all'imperversare della pandemia.
Per quanto riguarda le relazioni e i legami tra Giappone, Firenze e il territorio toscano, come ha reso noto l'ambasciata, la Toscana nell'ambito delle regioni del centro-sud Italia sotto la competenza territoriale dell'ambasciata del Giappone è seconda solo al Lazio per presenza di aziende giapponesi sul territorio. Anche grazie al personale inviato dal Giappone in aziende quali Hitachi Rail, Toray, Nippon Express, Yanmar, Nihon Kohden, Nikon e Toyo Tires, il numero di cittadini giapponesi residenti nella città di Firenze è il terzo più elevato in Italia, a seguire l'area metropolitana di Milano e Roma Capitale. In aggiunta, il capoluogo toscano è tra le mete più visitate dai turisti giapponesi, e l'auspicio è che, ora che la situazione pandemica sembra essersi assestata, tornino ad essere numerosi i visitatori che dal Giappone giungono a Firenze e in tutta la regione. In un tale, fitto contesto di relazioni tra il nostro Paese e la Toscana, l'ambasciata del Giappone ha finora ricevuto molte richieste di servizi consolari, quali il sostegno alla comunità giapponese residente e ai turisti.
Inoltre, l'Università degli Studi di Firenze è un importante ateneo di riferimento per lo studio della lingua e della cultura giapponese e ha contribuito a formare numerosi validi studenti. Nella città di Firenze, fulcro della cultura e degli studi accademici fin dal Rinascimento, l'interscambio tra i due Paesi in tali settore è stato coltivato con costanza nel corso di lunghi anni.
Nel contesto fiorentino e toscano, che vantano tali profondi legami con il Giappone sul piano economico, accademico-culturale e sociale, la nostra intenzione è dunque di trasmettere il fascino del Giappone e di promuovere ulteriormente l'interscambio tra i due Paesi, assieme al nuovo console generale onorario, profonda conoscitrice della moda e della cultura.
Vengono nominati consoli generali onorari in aree geografiche all'interno del territorio italiano in cui non siano già presenti rappresentanze diplomatiche giapponesi al fine di garantire gli interessi del Giappone e dei cittadini giapponesi e di promuovere l'interscambio culturale con l'estero. Generalmente viene designata console generale onorario di un determinato territorio una persona del luogo. Nello specifico le sue mansioni consistono, ad esempio, nel supportare attività di tutela dei cittadini giapponesi, e nel coadiuvare iniziative di interscambio culturale promosse in loco dall'ambasciata e dal consolato generale. Attualmente i consoli generali onorari del Giappone in Italia sono: Alberto Carotenuto, console generale onorario del Giappone a Napoli; Laudomia Pucci di Barsento, console generale onorario del Giappone a Firenze.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie