08 Dicembre 2022
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Economia

FeBAF: Fabio Cerchiai è il nuovo presidente

05-10-2022 15:33 - Economia
GD - Roma, 5 ott. 22 - Fabio Cerchiai torna ad essere presidente della FeBAF Federazione Banche Assicurazioni e Finanza. È stato eletto oggi per acclamazione dal consiglio direttivo della Federazione che riunisce tredici rappresentanze dell’industria finanziaria italiana. Cerchiai, che è stato dal 2008 al 2009 il primo presidente della Federazione e presidente nuovamente nel biennio 2012-2014, guiderà la FeBAF per i prossimi due anni e succede a Innocenzo Cipolletta.
Il numero uno della Federazione sarà affiancato dai vicepresidenti Maria Bianca Farina (presidente di Ania), Augusto dell’Erba (designato da Abi) e Innocenzo Cipolletta (presidente di Aifi), in rappresentanza delle tre associazioni “federate” alla FeBAF. Alla Federazione aderiscono anche Adepp, Aipb, Anfir, Assofiduciaria, Assofin, Assogestioni, Assoprevidenza, Assoreti, Assosim e Confindustria Assoimmobiliare in qualità di associati “aggregati”.
Pierfrancesco Gaggi, direttore centrale per i Rapporti con le Associazioni Europee e le Attività Internazionali di Abi e presidente del Consorzio ABI Lab, sarà il nuovo segretario generale e succede a Paolo Garonna.
“Nell’attuale complesso contesto socioeconomico, l’industria del credito, delle assicurazioni e della finanza dovrà sviluppare una costruttiva alleanza con tutte le forze politiche, economiche e sociali per supportare responsabilmente le iniziative necessarie a superare le molte criticità esistenti, anche dal punto di vista demografico ed ambientale”, ha detto Cerchiai, che ha ringraziato i suoi predecessori Luigi Abete, ora presidente onorario, e Innocenzo Cipolletta per aver guidato e dato un decisivo impulso alla Federazione in questi anni, consolidandone la rappresentatività e il ruolo di aggregatore dell’industria finanziaria in Italia e in Europa. “Diventa quindi sempre più indispensabile", ha concluso Cerchiai, "una cooperazione costruttiva e concreta tra pubblico e privato”.
Fabio Cerchiai è attualmente - tra i vari incarichi - presidente di Arca Vita SpA, di Arca Assicurazioni SpA e di UniSalute SpA e vicepresidente di UnipolSai SpA. È stato presidente di INA Assitalia, dell’ANIA, di SIAT Società Italiana di Assicurazioni e Riassicurazioni SpA, di Autostrade per l’Italia SpA, di UnipolSai SpA, di Atlantia SpA, di Cerved Group Spa e di Edizione Srl.
Il consiglio direttivo della FeBAF per il biennio 2022- 2024 risulta così composto: presidente Fabio Cerchiai; vice presidenti Maria Bianca Farina, Augusto dell’Erba e Innocenzo Cipolletta, Luigi Abete, Antonio Patuelli (presidente dell'Abi), Andrea Andreta (amministratore unico e direttore generale di ARAG SE), Pierre Cordier (amministratore delegato e direttore generale di Groupama Assicurazioni), Agostino Ferrara (coo di Allianz Spa e amministrazione delegato di Allianz Viva), Dario Focarelli (direttore generale di Ania), Anna Gervasoni (direttore generale di Aifi), Giacomo Gigantiello (amministratore delegato Axa Italia), Giovanni Giuliani (amministratore delegato del Gruppo Zurich Italia), Elena Patrizia Goitini (amministratore delegato di BNL – Gruppo BNP Paribas), Gian Maria Gros-Pietro (presidente di Intesa San Paolo), Andrea Novelli (amministratore delegato e direttore generale di Poste Vita e presidente di Poste Assicura), Pietro Carlo Padoan (presidente di Unicredit), Mario Alberto Pedranzini (consigliere delegato e direttore generale della Banca Popolare di Sondrio), Giovanni Pirovano (presidente di Banca Mediolanum), Salvatore Poloni (condirettore generale del Banco BPM), Giovanni Sabatini (direttore generale dell'Abi), Maurizio Sella (presidente della Banca Sella Holding SpA), Pierfrancesco Gaggi (segretario generale della FeBAF).
L’Assemblea ha inoltre nominato quali componenti effettivi del collegio sindacale della Federazione Pietro Manzonetto (presidente), Gabriele Escalar e Tommaso Mioni.
Il nuovo presidente, i vicepresidenti, i consiglieri e i rappresentanti delle associate aggregate hanno espresso unanimi e calorosi apprezzamenti a Paolo Garonna per aver ricoperto l’incarico di segretario generale della Federazione dal 2012, contribuendo in modo significativo alla riconoscibilità internazionale della FeBAF come “casa comune” del risparmio e della finanza.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie