28 Novembre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Farnesina

Farnesina: sperimentazione voto elettronico per elezioni Comites

25-11-2021 16:55 - Farnesina
GD - Roma, 25 nov. 21 - È appena partita la sperimentazione del voto digitale in occasione delle elezioni dei Comitati per gli Italiani all’estero (Comites) organizzate dalla Farnesina. La votazione elettronica coinvolge gli elettori di undici circoscrizioni consolari: Berlino, Monaco di Baviera (per i comitati di Monaco di Baviera e Norimberga), Marsiglia, Londra (per i comitati di Londra e Manchester), L’Aja, Houston, San Paolo, Tel Aviv e Johannesburg.
Si tratta in assoluto della prima sperimentazione delle procedure di voto digitale in Italia, un passaggio molto importante per verificare in concreto le modalità più sicure per il voto a distanza.
A questo proposito, il direttore generale per gli italiani all’estero, min. pl. Luigi Vignali, sottolinea che “nel medio periodo l’obiettivo è testare la percorribilità del voto elettronico all’estero anche per altri importanti appuntamenti. La Farnesina conferma così una forte vocazione all’innovazione digitale, in vista della massima celerità, regolarità, sicurezza e trasparenza delle procedure elettorali”.
Per il direttore generale per l'Informatica, Nicandro Cascardi "è un ulteriore passo verso la digitalizzazione dei servizi al cittadino. Accanto al voto elettronico, abbiamo inoltre consentito di presentare completamente online, sul portale FastIT, le richieste di iscrizione all’elenco elettorale per le elezioni Comites".
Sono ammessi alla sperimentazione tutti gli elettori residenti nelle 11 circoscrizioni che abbiano effettuato l’iscrizione negli elenchi elettorali attraverso il portale per i servizi consolari Fast It. La sperimentazione non produce per questa tornata elettorale effetti giuridici, rimanendo valido ai fini dello scrutinio soltanto il consueto voto espresso per corrispondenza - tramite l’invio della busta preaffrancata al Consolato di riferimento.
Per votare digitalmente, l’elettore deve collegarsi al portale IOvoto, raggiungibile al link https://iovoto.esteri.it, autenticarsi con lo SPID di II livello ed esprimere la preferenza seguendo una procedura guidata interamente online.


Fonte: Ministero degli Esteri
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie