05 Marzo 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News
percorso: Home > News > Farnesina

Farnesina: missione a Londra del sottosegretario Silli

14-03-2023 19:26 - Farnesina
Giorgio Silli Giorgio Silli
GD - Roma, 14 mar. 23 - Il Sottosegretario agli Affari Esteri, Giorgio Silli, ha appena effettuato una missione a Londra per incontri istituzionali incentrati sulla tutela dei diritti dei circa 500.000 cittadini italiani residenti nel Regno Unito, una delle più grandi comunità italiane fuori dai confini nazionali.
Il Sottosegretario ha avuto un colloquio con il Sottosegretario dell’Home Office, Lord Murray of Blidworth, con cui ha sollevato i principali temi relativi alla situazione dei cittadini italiani dopo l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, chiedendo il massimo impegno delle autorità britanniche nella corretta applicazione dell’Accordo di recesso e nella risoluzione dei problemi connessi all’EU Settlement Scheme.
Di ciò il Sottosegretario Silli ha avuto modo di discutere anche con il Capo della Delegazione dell’Unione Europea a Londra, Amb. Pedro Serrano.
Da parte di Lord Murray, nel confermare l’intenzione di risolvere quanto prima la questione sotto il profilo gestionale, sono state fornite assicurazioni sull’attenzione con cui, da parte britannica, si guarda ai nodi da sciogliere che concernono i cittadini UE e in particolare quelli italiani.
Durante un incontro organizzato dal Capo Missione italiano a Londra, amb. Lambertini, il sottosegretario si è confrontato con qualificati esponenti della comunità italiana e degli organi rappresentativi degli Italiani nel Regno Unito, per meglio individuare le priorità d’azione nell’assistenza ai connazionali nel Paese.
Il sottosegretario ha inoltre visitato la sede del Consolato Generale d’Italia a Londra, il maggior ufficio consolare italiano al mondo per volume di servizi consolari erogati. Insieme all’amb. Lambertini e al console generale Domenico Bellantone, il sottosegretario ha affrontato diversi temi riguardanti la comunità italiana residente. Incontrando la squadra del consolato, ha elogiato i continui sforzi tesi al miglioramento dei servizi offerti al pubblico, anche alla luce degli eccellenti risultati raggiunti, grazie ad alcune iniziative lanciate negli ultimi mesi, quali ad esempio un accesso facilitato per il rilascio dei passaporti – tradizionalmente il servizio più richiesto dai connazionali residenti nella circoscrizione di Londra – per anziani, disabili, donne in stato di gravidanza e minori.
Il sottosegretario ha rimarcato come le pratiche processate dal Consolato Generale mostrino un trend in costante crescita e l’impegno a fare sempre meglio, al servizio dei connazionali.
Silli si è infine recato a Westminster per colloqui con i parlamentari del Gruppo di amicizia italo-britannica e alcuni rappresentanti dei principali partiti politici, con i quali ha avuto l’occasione di passare in rassegna le più rilevanti sfide affrontate dai cittadini italiani nel Regno Unito e le prospettive di crescente collaborazione futura.


Fonte: Ministero degli Esteri
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie