14 Giugno 2021
[]
News
percorso: Home > News > Economia

FAO: Polonia presiederà prossima Conferenza

07-06-2021 16:23 - Economia
GD - Roma, 7 giu. 21 - La 42a sessione della Conferenza dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO), a Roma, si terrà dal 14 al 18 giugno in forma virtuale a causa della situazione epidemiologica in corso. Il ministro del Clima e dell’Ambiente della Repubblica di Polonia, Michał Kurtyka, presiederà i lavori della Conferenza.
La FAO è un’organizzazione specializzata delle Nazioni Unite che si occupa principalmente della lotta alla povertà e alla fame (realizza gli obiettivi di sviluppo sostenibile 1 e 2). La FAO stabilisce gli standard per una produzione responsabile e rispettosa dell’ambiente in agricoltura e si occupa della sicurezza alimentare.
Attualmente appartengono alla FAO 196 paesi e l’Unione Europea in qualità di organizzazione membro. La Polonia è un membro fondatore della FAO.
L’anno scorso la FAO ha celebrato il 75° anniversario della sua fondazione, avvenuta il 16 ottobre 1945 in Quebec (Canada). Il 16 ottobre di ogni anno si celebra la Giornata mondiale dell’alimentazione.
La Conferenza della FAO è l’organo di governo supremo dell’Organizzazione, composto dai rappresentanti di tutti gli Stati membri, e si riunisce ogni due anni. La conferenza definisce la politica, il programma e la direzione delle attività della FAO, approva il budget, esamina i progetti in corso ed elegge il Direttore Generale della FAO. Attualmente il direttore generale della FAO è QU Dongyu dalla Cina, eletto nel 2019 per un mandato di 4 anni.
Il tema del dibattito generale della 42a sessione della Conferenza FAO sarà: “La trasformazione dei sistemi agroalimentari: dalla strategia all’azione”. Al dibattito interverrà Anna Gembicka, segretario di Stato al Ministero dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale della Polonia.
Durante la prossima sessione della Conferenza della FAO si terranno anche le elezioni del presidente indipendente del Consiglio della FAO per il periodo 2021–2023.


Fonte: FAO
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it