19 Settembre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Europa

EU: Fassino, "Da Italia pieno sostegno a semestre di presidenza Slovenia"

01-07-2021 14:21 - Europa
GD - Roma, 1 lug. 21 - “Guardiamo con fiducia e aspettativa alla presidenza slovena dell’Unione europea chiamata a guidarla in passaggi politici e istituzionali strategici, ereditando un’intensa attività della presidenza portoghese a cui va espressa gratitudine”. Lo ha dichiarato il presidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati, Piero Fassino, all’avvio del semestre a presidenza slovena dell’Unione Europea.
“Toccherà alla Slovenia accompagnare la Conferenza sul futuro dell’Europa per elaborare quelle riforme istituzionali necessarie per un salto in avanti dell'integrazione europea. La prossimità geografica e politica ai Balcani occidentali, inoltre, assegna alla Slovenia una particolare responsabilità nell'accelerare i negoziati in atto per l’allargamento alla Serbia e Montenegro e nell'avviarli con Albania e Nord Macedonia”, ha aggiunto Fassino.
“Il prossimo semestre sarà chiamato ad assumere finalmente decisioni per superare gli Accordi di Dublino e varare un nuovo Patto per l’immigrazione e l’asilo proposto dalla presidente della Commissione Europea von der Leyen. E infine la presidenza slovena sarà chiamata ad accompagnare l’Alto Rappresentante Josep Borrell nella implementazione delle politiche per la stabilità del Mediterraneo e per il sostegno allo sviluppo economico e sociale dell’Africa. Su tutti questi dossier la Slovenia sa che può contare sul sostegno attivo e propositivo dell’Italia”, ha concluso Fassino.

Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it