08 Maggio 2021
[]
News
percorso: Home > News > Economia

Dialogo finanziario italo-tedesco su cooperazione su temi G20

23-04-2021 16:16 - Economia
GD - Roma, 23 apr. 21 - Le priorità del G-20 sotto la presidenza italiana, il completamento dell’Unione Bancaria e la revisione dei meccanismi europei di “crisis management” e risoluzione, la revisione della Mifid2 all’interno dell’Unione dei mercati dei capitali, il pacchetto digitale e la finanza sostenibile. Sono stati questi i temi discussi durante l’ottavo round del dialogo italo-tedesco sui servizi finanziari tra le cinque associazioni bancarie tedesche (BdB, DSGV, BVR, VOEB e VdP) e FeBAF federazione Banche Assicurazioni Finanza, che si è tenuto in forma virtuale oggi.
All’incontro, presieduto per parte italiana dal vice presidente Febaf, prof. Innocenzo Cipolletta, e per parte tedesca dal membro del Board dell’associazione delle casse di risparmio tedesche (DSGV), Karl-Peter Schackmann-Fallis, hanno partecipato tra gli altri, oltre alle associate di FeBAF, rappresentanti di Unicredit e Intesa Sanpaolo.
È stato un appuntamento denso di argomenti, che ha visto la partecipazione anche del delegato per il G20 presso la presidenza del Consiglio dei Ministri, Emiliano Tornese, intervenuto sulle priorità della presidenza italiana soprattutto in tema di finanza sostenibile, tassazione, inclusione digitale, e lotta all’attuale pandemia.
In tal senso, Tornese ha sottolineato come l’apporto del settore finanziario “sarà fondamentale sia ai fini dell’imminente Global Health Summit del 21 maggio a Roma, sia ai fini del miglioramento generale dell’inclusione finanziaria, della digitalizzazione e della trasparenza nella 'disclosure' dei rischi climatici”.
Durante il dialogo si è anche discusso della possibile condivisione di posizioni comuni sul tema della risoluzione bancaria e dei principi di proporzionalità del 'crisis management' per le banche minori. Inoltre, i partecipanti hanno concordato di presentare alla presidenza del G20 una dichiarazione comune sull’importanza del capitale e del risparmio privato nello sviluppo di meccanismi di prevenzione e di sostegno alla riforma dei sistemi sanitari, secondo l’approccio del 'one-health' proposto anche dalla presidenza del G20. Il prossimo incontro è previsto a Berlino il 21-22 ottobre.


Fonte: FeBAF
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it