25 Novembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Economia

Danimarca: fusione italiana Nexi e danese Nets

17-11-2020 15:41 - Economia
GD - Copenhagen, 17 nov. 20 - La società italiana Nexi SpA e la danese Nets hanno finalizzato un'operazione di fusione tra i due gruppi attivi nel settore dei pagamenti digitali. L'accordo prevede che la fusione sarà interamente realizzata attraverso scambio di azioni. A Nexi viene riconosciuta la quota di maggioranza del nuovo gruppo con il 61% delle azioni.
Nexi SpA (già CartaSi) opera nel settore dei servizi e infrastrutture per il pagamento digitale per istituti di credito, società finanziarie, aziende e pubblica amministrazione. La danese Nets gestisce la piattaforma "Dankort", principale strumento di pagamento digitale in Danimarca, il sistema di identificazione telematica "Nem ID", chiave di accesso per i cittadini danesi dai 16 anni in poi ai servizi bancari e a quelli erogati dalla pubblica amministrazione.
L'integrazione tra i gruppi Nexi e Nets si colloca nel contesto del rapido processo di concentrazione in atto a livello internazionale ed europeo nei pagamenti digitali. Il nuovo gruppo sarà presente in oltre 25 Paesi, i ricavi stimati per l'anno 2020 ammontano a 2,9 miliardi di euro, con prospettive di crescita sia nell'Europa centro-meridionale sia nei Paesi Nordici, che sono le aree dove i due gruppi originari sono rispettivamente più radicati.


Fonte: Ministero degli Esteri
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it