08 Maggio 2021
[]
News
percorso: Home > News > Persone

Costituito il Movimento Islamico Italiano Democratico

03-05-2021 16:48 - Persone
GD - Roma, 3 mag. 21 - È stato costituito a Roma il Movimento Islamico Italiano Democratico per una consapevole partecipazione di tutte le cittadine e i cittadini alle scelte delle istituzioni democratiche. Con la ferma convinzione che non possa esistere una società realmente multiculturale senza un apporto fattivo e una partecipazione attiva alla vita delle istituzioni democratiche di tutte le donne e di tutti gli uomini che si riconoscono nei princìpi del rispetto
reciproco e della cooperazione tra esseri umani, alla presenza di simpatizzanti e degli aderenti, è stato costituito a Roma il Movimento Islamico Italiano Democratico, come è scritto in una nota
Senza alcuna discriminazione per la fede religiosa professata, si rivolge a quanti vogliano impegnarsi per ridurre le disuguaglianze sociali, migliorare le condizioni di vita e assicurare la piena applicazione dei princìpi della Costituzione della Repubblica Italiana a quanti si trovino nel territorio dello Stato, e nel principio della tutela dei diritti umani come concetto universale.
Nell’assoluto rispetto dell’uguaglianza sostanziale tra le persone davanti alla legge, ogni uomo e donna hanno diritto alla vita, alla libertà e alla sicurezza della propria persona.
Il Movimento intende essere al servizio di quanti abbiano o avvertano la necessità di cooperare alla formazione di una società effettivamente pluralista, dove l’apporto di ognuno divenga una delle componenti di una vita civile, senza dimenticare nessuno.
Il Movimento intende partecipare alla vita culturale, politica, economica e religiosa; desidera divenire un punto di riferimento di quanti vogliano dialogare, confrontarsi e costruire insieme una società aperta, solidale, pluralista, democratica.
In un periodo di profondi cambiamenti sociali ed economici, il Movimento si propone come strumento al servizio di quanti vogliano colmare un vuoto di rappresentanza negli Enti Locali e nel Parlamento Italiano.
In una realtà italiana in profonda trasformazione e sempre più preoccupata per i cambiamenti che si prospettano, il Movimento vuole cooperare con tutti per la costruzione di una società che diventi la casa comune degli Italiani. Lo riferisce una nota.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it