20 Luglio 2024
[Testata sito web Giornale Diplomatico]
News

Academia Belgica: convegno "Antiquaires voyageurs (XVIe-XIXe siecles)"

24-06-2024 14:37 - Arte, cultura, turismo
Conception Graphique © MIC - Vittoriano e Palazzo Venezia - Suzhou Museum Conception Graphique © MIC - Vittoriano e Palazzo Venezia - Suzhou Museum
GD - Roma, 24 giu. 24 - L'Academia Belgica di Roma dal 26 al 28 giugno ospiterà il convegno «Antiquaires voyageurs (XVIe-XIXe siecles)», "Antiquari ambulanti". Il convegno è organizzato da Marco Cavalieri (UCLouvain), Claudia D’Alberto (Università degli Studi "G. d’Annunzio" Chieti-Pescara / ULiège), Véronique Krings (Université Toulouse – Jean Jaurès), Olivier Latteur UCLouvain / UNamur), Haude Morvan (Université Bordeaux Montaigne), Renaud Robert (Université Bordeaux Montaigne).
I diari di viaggio sono l'interesse costante per un'ampia comunità scientifica. Le fonti viatiche documentano la storia dell'osservazione e dello svilupparsi del gusto, nonché quella dei saperi, dalle scienze naturali all'archeologia, all'etnologia e alla storia dei testi. Forniscono inoltre ad archeologi, storici dell'arte e storici le prove di opere e testi perduti, oltre a documenti preziosi sulla creazione delle collezioni.
Il convegno «Antiquaires voyageurs» si propone di mettere a fuoco i legami tra i viaggi degli antiquari europei dal Rinascimento al XIX secolo e la formazione della conoscenza del passato antico e medievale attraverso le sue vestigia materiali. L'obiettivo è quello di mettere in discussione la pertinenza della separazione che talvolta viene tracciata tra «l'uomo di studio» e «l'uomo d'azione», e di riflettere su come il viaggio si inserisca in un orizzonte materiale, intellettuale e immaginario.
Info e prenotazione: info@academiabelgica.it


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie