19 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Economia

Yemen, ogni anno di guerra è carestia per un milione di persone in più

03-04-2018 15:18 - Economia
GD - Roma, 3 apr. 18 - In Yemen ogni anno di conflitto causa un aumento di un milione, o più, di persone sull´orlo della carestia. È l´allarme lanciato dall´agenzia ONU World Food Programme (WFP) alla vigilia della conferenza dei Paesi donatori a Ginevra.
"Il conflitto in Yemen ha causato una catastrofe umanitaria con sofferenze e fame a livelli mai visti prima", ha detto Muhannad Hadi, Direttore Regionale del WFP-World Food Program per il Medio Oriente, il nord Africa, l´Asia centrale e l´Europa dell´Est. "Tutto il Paese è paralizzato dalla fame, dalle malattie e dalla povertà. Oggi, chiediamo a tutte le parti in conflitto di fermare le violenze e ai donatori di continuare il loro generoso sostegno per salvare vite ed evitare che ancora più famiglie in Yemen si trovino a soffrire la fame".
Quest´anno, il WFP sta potenziando la sua risposta d´emergenza per raggiungere quasi 10 milioni di persone disperate in un paese in cui il brutale conflitto peggiora una già devastante crisi alimentare. Il WFP continuerà, inoltre, a sostenere gli sforzi degli altri partner attaverso la sua capacità logistica e fornendo supporto per le telecomunicazioni d´emergenza. In Yemen, circa 18 milioni di persone – oltre il 60 per cento della popolazione – ha bisogno di assistenza alimentare. Nel 2017, al terzo anno di conflitto, 1,6 milioni di persone in più hanno sofferto la fame acuta: complessivamente, sono 8,4 milioni le persone che non possono sopravvivere senza assistenza alimentare.
È a rischio, prosegue il WFP, il potenziale di un´intera generazione: versano in stato di malnutrizione quasi 3 milioni di bambini e di donne incinte e che allattano.
L´operazione del WFP, per avere successo, ha bisogno di ricevere una quantità sufficiente di fondi e di accesso alle persone disperate e affamate, in un contesto nel quale il conflitto e l´insicurezza spesso impediscono all´assistenza alimentare di arrivare a chi ne ha bisogno. I finanziamenti sono necessari e urgenti anche considerato che ci vogliono, in media, circa quattro mesi o più per acquistare il cibo e farlo arrivare in Yemen. Quest´anno, il WFP adotterà nuovi approcci per far fronte alla fame acuta e investire nei bambini dello Yemen. Circa il 21 per cento di tutte le scuole primarie e secondarie sono state chiuse, impedendo a 1,84 milioni di bambini di ricevere un´istruzione. Nel 2018, il WFP comincerà ad implementare il suo programma di alimentazione scolastica a sostegno di oltre mezzo milione di bambini.
Il WFP ha bisogno di oltre un miliardo di dollari per assistere, nel 2018, 10 milioni di persone con assistenza alimentare e nutrizionale. Finora, il WFP ha ricevuto contributi dai donatori che includono (in ordine alfabetico):Canada, UN CERF, Commissione Europea, Emirati Arabi Uniti, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Regno dell´Arabia Saudita, Stati Uniti, Svizzera.


Fonte: Carlo Rebecchi
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it