25 Settembre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Uruguay: al prof. Rizzolati, “padre dei neuroni specchio”, laurea honoris causa dell’Università Udelar

14-06-2019 19:16 - Ambasciate
Il prof. Giacomo Rizzolatti
Il prof. Giacomo Rizzolatti
L'amb. Gianni Piccato
L'amb. Gianni Piccato
GD - Montevideo, 14 giu. 19 – Laurea Honoris causa dell'Università uruguaiana Udelar al prof. Giacomo Rizzolatti, professore emerito dell'Università di Parma, universalmente noto come il 'padre dei neuroni specchio'. Rizzolati ha tenuto a Montevideo una conferenza al Ministero di Educazione uruguaiano.
L'incontro, promosso dall'ambasciatore italiano in Uruguay, Gianni Piccato, è stato incentrato intorno alla scoperta dei neuroni a specchio, considerata da parte della comunità accademica e scientifica internazionale come una delle più sensazionali degli ultimi 50 anni nell'ambito delle neuroscienze.
Successivamente Rizzolatti ha incontrato gli studenti della Scuola italiana di Montevideo, dove ha tenuto una lezione dal titolo “Leonardo neuro scienziato”, in cui ha ricordato come il genio toscano avesse già intrapreso alcuni studi sul cervello e come sia stato uno sperimentatore mosso da una incredibile curiosità.
Come riconoscimento per il valore scientifico del suo lavoro, il rettore della Università della Repubblica (Udelar), Rodrigo Arim, ha conferito a Rizzolatti il dottorato Honoris Causa della Udelar, uno dei più prestigiosi atenei dell'Uruguay.
Al termine della cerimonia lo studioso italiano ha tenuto una conferenza dal titolo “Le basi neuronali dell'empatia” nella quale ha posto in evidenza la loro importanza nella percezione delle emozioni altrui.



Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
www.giornalediplomatico.it utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari