07 Agosto 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Unione Induista Italiana: V Festa della luce-Dipavali “Satyagraha: nonviolenza e verità, le forze del bene comune”

22-10-2018 22:21 - Ambasciate
GD - Roma, 22 ott. 18 - L’Unione Induista Italiana ha promosso la V Festa della luce-Dipavali, intitolata “Satyagraha: nonviolenza e verità, le forze del bene comune”, che avrà luogo il 5 novembre, a partire dalle ore 10.00, nella Sala Capitolare del Chiostro del Convento di Santa Maria sopra Minerva in Piazza della Minerva, 38 Roma.
All’incontro parteciperanno l'Ambasciatrice dell'India a Roma, Reenat Sandhu; il sen. Lucio Malan; l'on.le Silvia Costa; Emanuela Claudia Del Re, viceministro degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale; Grazia Francescato, già presidente dei Verdi; il prefetto Giovanna Iurato della Direzione Centrale degli Affari dei Culti del Ministero degli Interni; Sara Lilli, consigliere del Municipio I Roma Capitale; Andrea Banares, presidente della Banca Etica; Marco Omizzolo, sociologo e direttore editoriale di ISTISSS Editore e responsabile scientifico dell'ass. In Migrazione e Tempi Moderni; Claudio Paravat, direttore della rivista "Confronti"; Gaia Franchetti, dell'Associazione Culturale INDOROMAN; Rosa Dalmiglio di China-UNESCO; Claudia Sorrenti di Doppia Difesa; Don Marcello Cozzi di LIBERA.
In occasione del 150° anniversario della nascita del Mahatma Gandhi, l’UII, in collaborazione con l’Ambasciata dell’India a Roma, ha scelto di dedicare il Dipavali 2018 per ricordarne il messaggio della nonviolenza e della verità, due cardini del sanatana dharma, ma anche valori trasversali e sempre attuali, eppure ancora troppo spesso disattesi.
In una società fortemente pervasa di violenza, come può il principio etico, politico e sociale del Satyagraha volgersi al bene comune? Questa, in linea generale, è la sollecitazione a cui ciascun relatore sarà chiamato a rispondere partendo dal proprio ambito di intervento, politico, religioso, economico, della comunicazione, del lavoro.
Al termine del convegno, nell’Ambasciata dell’India a Roma, in Via XX Settembre 5, si svolgerà la consueta cerimonia di accensione della lampada a cui seguirà un buffet di cucina indiana.
Le celebrazioni della Festa della luce, Dipavali, proseguiranno il giorno 6 novembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma. In uno spirito di festa partecipata e aperta a tutta la città di Roma, sarà possibile trascorrere un’intera giornata dedicata alla cultura dell’India con musica, danza, sapori e colori dell’India.
Per il Convegno è stato richiesto il Patrocinio del Senato della Repubblica, della Regione Lazio e del Comune di Roma Capitale.

Per partecipare all’evento in Senato è necessario inviare entro venerdì 2 novembre, oltre ai nostri indirizzi di ufficio stampa, una richiesta di accredito all'Ufficio Stampa del Senato (fax: 06.6706.2947) contenente i dati anagrafici (luogo e data di nascita), gli estremi della tessera dell'Ordine dei giornalisti, gli estremi del documento di identità per gli altri operatori dell'informazione e l'indicazione della testata di riferimento.
L’accesso alla sala, con abbigliamento consono e giacca e cravatta per gli uomini, è consentito fino ad esaurimento posti.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it