18 Agosto 2019
[]
[]

News
percorso: Home > News > Persone

Turisti stranieri in visita a Milano scelgono Codice Verde per assistenza sanitaria

17-04-2019 16:17 - Persone
GD - Milano, 17 apr. 19 – Con l’arrivo della bella stagione, sono moltissimi i turisti a raggiungere Milano per qualche giorno di visita nella città dell’architettura,dello shopping e del business. Ma cosa succede in caso di imprevisti spiacevoli? Codice Verde, il primo e unico poliambulatorio di Milano organizzato come un Pronto Soccorso privato, dedicato esclusivamente ai codici bianco e verde, si attiva durante le vacanze estive, accogliendo i migliaia di turisti che raggiungono il capoluogo.
Purtroppo, può accadere che spesso ci siano piccoli incidenti di percorso: malesseri per il caldo, piccoli traumi e lesioni, cadute e così via.
Codice Verde garantisce assistenza medica immediata e cure qualitative in tempi brevi con professionisti di indiscussa professionalità. Grazie al Triage telefonico, ovvero la procedura internazionale che consente di suddividere i soggetti in base alla gravità delle lesioni riportate e del loro quadro clinico, si può indirizzare il paziente verso il giusto specialista con un appuntamento in tempi brevissimi.
Il punto di forza di Codice Verde per i turisti in visita a Milano è che tutti i medici e gli specialisti parlano perfettamente l’inglese, così da poter svolgere le consulenze in lingua straniera. Gli addetti al triage parlano anche tedesco, spagnolo e francese.
In una città sempre più cosmopolita, che accoglie, oltre ai turisti, anche studenti stranieri e lavoratori dall’estero, Codice Verde offre un servizio essenziale, soprattutto d’estate quando le strade si affollano di visitatori.
«L’idea di questo primo e finora unico Pronto Soccorso privato nasce dalla mia costante osservazione di ciò che accade ogni giorno nelle strutture pubbliche: lunghe attese, ricerca di uno specialista in servizio, ansia per i pazienti che diventano impazienti… e per il medico di guardia che si trova contemporaneamente a gestire le grandi e piccole emergenze. Senza contare che ormai Milano è una città cosmopolita, con tanti stranieri in visita per business o per turismo, i quali hanno necessità di un rassicurazione e cure immediate in lingua inglese», ha spiegato Carlo Zampori, medico specialista in Chirurgia d’urgenza e Pronto Soccorso.
«All’estero, il servizio di Pronto Soccorso privato è ormai una pratica diffusa e rodata, è una risorsa in più per i cittadini e per l’assistenza sanitaria pubblica. Ci auguriamo che Codice Verde possa contribuire all’eccellenza che già la città di Milano rappresenta in Italia e non solo», ha concluso Zampori.
Nato da un’intuizione di Carlo Zampori, medico specializzato in chirurgia d’urgenza e pronto soccorso, e dalla determinazione di Angela Masserini, Codice Verde propone un modello sanitario innovativo che permette di mettere subito tutti i pazienti al centro dell’attenzione e delle cure e, allo stesso tempo, di contribuire a snellire le affollate liste di attesa nei pronto soccorso pubblici.
Codice Verde risponde al numero 02 5831 9874 dal lunedì al venerdì, 9-19. Si trova in Via Carlo Crivelli 15/A, Milano. www.codiceverde.it


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it