19 Settembre 2020
[]
[]
News

Turismo Tunisia affida a Martinengo & Partners Communication le relazioni pubbliche e ufficio stampa

27-10-2017 13:50 - Arte, cultura, turismo
GD - Milano, 27 ott. 17 - La Martinengo & Partners Communication è stata incaricata dall´Ufficio Nazionale del Turismo Tunisino di gestire, da novembre, le attività di relazioni pubbliche e ufficio stampa in Italia con lo scopo di familiarizzare il mercato di lingua italiana con questo Paese estremamente ricco di storia e cultura, paesaggi magici e tradizioni, da secoli crocevia del mediterraneo.
Cultura, arte, natura, storia, eventi, gastronomia, benessere e tanto altro: sono queste le mille esperienze racchiuse in un viaggio in Tunisia.
Palcoscenico di numerose civiltà che si sono succedute e hanno convissuto per millenni, la Tunisia è ricca delle tracce del loro passaggio: Arabi, Romani, Andalusi, Berberi e Francesi hanno lasciato stupende eredità giunte fino a noi ad evidenziare la diversità culturale di questo Paese.
Kerkouane, Dougga, El Jem, Tozeur e Biserta sono solo alcune delle località che testimoniano l´ineguagliabile passato.
Tunisi è sicuramente il punto di partenza da cui iniziare a scoprire le bellezze del Paese. Imperdibili sono il Museo del Bardo, che ospita la più bella raccolta di mosaici al mondo risalenti all´epoca Romana, e la splendida Medina dove è possibile visitare la moschea Zitouna.
Cartagine, la città dei miti di Enea e Didone, è stata per secoli centro dei commerci nel Mediterraneo. Qui si può visitare il santuario della Dea Tanit, il quartiere delle ville romane, il teatro, la basilica cristiana e le terme di Antonio.
Per gli amanti del mare la Tunisia offre ampia scelta: dalla popolare isola di Djerba alle tante cittadine costiere di grande valore storico-culturale come Hammamet, Port El Kantaoui, Monastir, Mahdia, La Marsa, Sousse, Gammarth, Tabarka. In tutte queste località di mare, molto popolare è la thalassoterapia, che si basa sulle proprietà curative delle acque marine.
I diversi paesaggi della Tunisia sanno incantare ogni visitatore: dalla lunga e splendida costa di spiagge bianchissime, alle campagne che riportano ad un affascinante stile di vita rurale, fino alle dune del Sahara con le sue oasi e le distese di cristalli di sale. Un trenino degli anni trenta, il "lézard rouge", conduce alla scoperta della flora e della fauna tipiche di questa zona, fino ad arrivare a Tamerza: oasi di montagna, palmeti si susseguono da Tozeur a Douz dove si aprono le porte del deserto del Sahara.
Da non perdere Matmata, cittadina in cui sorgono le caratteristiche abitazioni trogloditiche che hanno attirato anche l´attenzione di George Lucas, regista di Star Wars, dove tutt´oggi è possibile sedere al tavolo dove Luke Skywalker pranzava con gli zii.
La Tunisia è collegata all´Italia con voli di linea operati da Tunisair e numerosi voli charter.

Per informazioni: www.tunisiaturismo.it
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it