20 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Politica

Trump: i diplomatici europei lo vedono "irritante e iperbolico"

13-08-2017 18:08 - Politica
Il presidente USA Donald Trump
Il presidente USA Donald Trump
Washington, 13 agosto 2017 - Donald Trump come un inaffidabile rodomonte. Visto da vicino, infatti, il presidente USA non piace molto, soprattutto sulla sponda europea dell´Oceano. Non hanno sicuramente un atteggiamento di riverenza nei confronti dell´inquilino della Casa Bianca i sei importanti politici europei che, a condizione dell´anonimato, hanno raccontato al giornalista Roberto Nardelli, BuzzFeed News Europe Editor [https://www.buzzfeed.com/albertonardelli/this-is-why-european-diplomats-think-donald-trump-is?utm_term=.fwGGjDB8k#.jpMb0BL9A] le loro impressioni su Donald Trump. Dalle loro parole emerge che una delle preoccupazioni principali è la sua imprevedibilità nell´usare Twitter e il suo atteggiamento incostante e spesso vago.
"Trump è capace di mandare un tweet nel mezzo della notte che irriti il leader della Corea del Nord- Kim Jong Un. E la mattina dopo ci svegliamo in un mondo che è sull´orlo di una guerra", ha raccontato uno dei sei diplomatici.
Cresce tra i governi la paura che Trump sia una minaccia seria per la pace e la stabilità internazionale. Su un piano più leggero, ma comunque importante, gli intervistati inoltre considerano il suo vocabolario limitato a poche parole e frasi. "Tutto è grande", "bellissimo", "perfetto".
Come scrive BuzzFeed, anche prima dell´ultima escalation di minacce nucleare tra Trump e Kim Jong Un, i leader politici hanno espresso preoccupazione riguardo l´approccio del presidente americano agli affari mondiali, arrivando a definirlo "estremamente pericoloso".
Contro di lui: una apparente ignoranza sulla storia degli altri Paesi e la mancanza di un team forte e ricco di esperienza.
Sette mesi dopo il suo arrivo alla Casa Bianca, questi diplomatici raccontano che ancora fanno fatica a capire con chi ci si debba relazionare all´interno dell´Amministrazione USA per discutere di serie questioni internazionali.
C´è poi un altro capitolo, che è quello di Obama. Trump, spiegano, è ossessionato dal suo predecessore. Ironizzando uno ha detto a BuzzFeed: "è la sua unica posizione reale. Ti chiede: Obama ha approvato questo? Se la risposta è affermativa, allora lui dice: Noi, no".
La visione dei sei politici riflette in gran parte anche quella dei cittadini europei. Il 79% di loro, infatti, secondo un sondaggio condotto dal Pew Research Center, non ha "alcuna fiducia" nel presidente degli Stati Uniti.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it