20 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Farnesina

Sudan: dopo 70 anni tornano in Italia resti del militare italiano Carlo Acefalo (1916-1940)

20-04-2018 18:50 - Farnesina
GD - Roma, 20 apr. 18 - Le spoglie del capo silurista italiano Carlo Acefalo (1916-1940) hanno cominciato il loro ritorno verso casa. Nato a Monastero Vasco e deceduto nell´isolotto sudanese di Musa Kebir a seguito di affondamento del sommergibile italiano "Maccalé" durante la Seconda Guerra Mondiale, il marinaio Acefalo era stato seppellito sull´isola sudanese sino al rinvenimento dei suoi resti negli ultimi mesi, nel corso della spedizione nel Paese africano del regista italo-argentino Ricardo Preve per le riprese del film documentario "Tornando a casa" sul soldato italiano.
L´ambasciatore italiano in Sudan, Fabrizio Lobasso, ha detto che "oggi è un giorno speciale per l´amicizia italo-sudanese. Siamo fieri ed emozionati. La collaborazione tra il Ministero degli Esteri sudanese, lo stato del Red Sea, l´Ambasciata sudanese a Roma e le autorità diplomatiche e consolari italiane in Sudan è stata esemplare. Siamo partiti da molto lontano, ma oggi con l´aiuto delle autorità locali e della Farnesina siamo fieri di poter dire che ce l´abbiamo fatta: il soldato Acefalo comincia il simbolico viaggio per tornare dai suoi cari".


Fonte: Ministero Affari Esteri
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it