27 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Serbia: conclusa missione sanitari italiani anti-Covid

18-08-2020 11:45 - Ambasciate
GD - Belgrado, 18 ago. 20 - L'Ambasciata d'Italia a Belgrado comunica che si è conclusa la missione in Serbia di un'equipe sanitaria italiana composta da due medici anestesisti, un urgentista, uno specialista di malattie infettive, un chirurgo e una specialista infermiera. Il gruppo è tornato in Italia con un volo speciale dall'aeroporto Nikola Tesla di Belgrado.
Lo staff sanitario era giunto in Serbia su iniziativa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale italiano in coordinamento con il Dipartimento della Protezione Civile e ha operato grazie ad un accordo tra i Governi italiano e serbo.
Nel corso della missione, i sanitari italiani sono stati ricevuti dal Ministro della Salute, Zlatibor Loncar, e hanno visitato il Centro Clinico della Serbia, la Clinica per le Malattie infettive e tropicali di Belgrado, l'Ospedale di Zemun, i Centri Clinici di Bežanijska Kosa, Niš, Novi Sad e Kragujevac. Tali incontri hanno consentito di scambiare informazioni ed esperienze sul trattamento del Covid-19 con i medici e lo staff sanitario locale, al fine di poter meglio affrontare in ambito ospedaliero la gestione dei pazienti affetti dal virus.
La missione ha pienamente raggiunto i propri obiettivi clinico-sanitari, con reciproca soddisfazione delle parti coinvolte e delle Autorità italiane e serbe. L'iniziativa ha inoltre permesso di evidenziare l'eccellente livello di cooperazione bilaterale tra Italia e Serbia, nonché di ricambiare il generoso aiuto della Serbia al popolo italiano nella fase più acuta dell'epidemia lo scorso aprile.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it