27 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Persone

Sant'Egidio: ad Andrea Riccardi il Premio "Rabbi Moshe Rosen"

22-10-2019 13:08 - Persone
GD - Roma, 22 ott. 19 - Il fondatore della Comunità di Sant’Egidio, Andrea Riccardi, riceverà il Premio “Rabbi Moshe Rosen” dalla Conferenza dei Rabbini d’Europa (CER), voce ufficiale dell’ebraismo europeo che raccoglie oltre 700 comunità e sinagoghe del vecchio continente.
Il riconoscimento sarà consegnato da Pinchas Goldschmidt, rabbino capo di Mosca e attuale Presidente della CER, giovedì 24 ottobre alle ore 18, a Roma, durante una cerimonia nella Sala Benedetto XIII, in via di San Gallicano 25a.
Moshe Rosen, alla cui memoria è dedicato il premio, è stato rabbino capo della Romania durante il regime comunista svolgendo un prezioso ruolo a difesa della sua comunità. Il premio, istituito a suo nome dalla CER, viene conferito a personalità che hanno dato un contributo significativo all’ebraismo europeo e contrastato, con diverse attività, l’antisemitismo.
Il premio è stato conferito ad Andrea Riccardi “per avere dimostrato una nobile dedizione nell’incoraggiare la convivenza tra persone di culture e religioni diverse e promosso lo sviluppo delle relazioni interreligiose, in particolare il dialogo tra la comunità cattolica e quella ebraica attraverso il suo impegno come fondatore della Comunità di Sant’Egidio”.
Alla cerimonia, oltre al rabbino Goldschmidt e Andrea Riccardi, interverranno anche altre personalità religiose e civili tra cui il rabbino capo di Roma Riccardo Di Segni.
Dalle ore 17,30 sarà possibile per la stampa incontrare il prof. Andrea Riccardi e il presidente della CER Pinchas Goldschmidt.
Giornalisti, fotografi e operatori televisivi interessati debbono accreditarsi inviando una mail a: com@santegidio.org


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it