02 Luglio 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Made in Italy

SIMEST sostiene affermazione in Cina delle macchine utensili della trentina PAMA

23-10-2018 11:23 - Made in Italy
GD - Roma, 23 ott. 18 - La SIMEST, società che insieme a SACE costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, sostiene il rafforzamento sul mercato cinese della PAMA di Rovereto, leader nella progettazione e costruzione di macchine utensili per alesatura e fresatura di componenti metallici di grande dimensione per motori e turbine.
SIMEST partecipa all’aumento di capitale della PAMA Machine Tool Co. Ltd, controllata locale del Gruppo trentino, con un investimento pari a 3,5 milioni di euro (incluso l’intervento del Fondo di Venture Capital, che SIMEST gestisce per conto del MISE). Advisor di PAMA è MIT-FIN.
Le risorse sono finalizzate al potenziamento dello stabilimento - già operativo dal 2012 – e al supporto del piano industriale 2018/2022.
Il Gruppo PAMA è fra i principali costruttori di macchine utensili destinate ai player dei settori energia (turbine eoliche, a gas, a vapore), macchine per il movimento terra, meccanica generale, navale (motori diesel, turbine), aerospace (parti strutturali, parti di rotore, carrelli di atterraggio).
I principali clienti sono Gruppi multinazionali leader nei vari settori di appartenenza: Alstom, Ansaldo, GE, Siemens, Caterpillar, CNH, JohnDeere, Rolls Royce.
Più dell’80% della produzione è attualmente esportata in diversi paesi tra cui Cina, Russia, Germania, Stati Uniti e Brasile, tutti mercati presidiati da una struttura di vendita e di assistenza.
Nel corso degli anni SACE ha perfezionato diverse operazioni a sostegno di PAMA SPA: ha garantito finanziamenti, e assicurato forniture per il rischio di mancato pagamento.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account