03 Dicembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Made in Italy

SIMEST in due mesi finanzia internazionalizzazione di 123 piccole medie imprese italiane

12-11-2018 11:38 - Made in Italy
GD - Roma, 12 nov. 18 – Sono ben 123 le imprese italiane che grazie a SIMEST faranno a breve il loro ingresso sui mercati esteri, per promuovere i propri prodotti e sostenere il Made in Italy. La società che insieme a SACE costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, nei mesi di settembre e ottobre 2018 ha infatti concesso finanziamenti per complessivi 44,8 milioni di euro ad aziende nazionali, soprattutto piccole e medie imprese, per operazioni commerciali in 21 Paesi: Albania, Arabia Saudita, Argentina, Australia, Bahrain, Brasile, Camerun, Cina, Cuba, Emirati Arabi, Gabon, Georgia, Giappone, India, Marocco, Russia, Serbia, Svizzera, Turchia, Stati Uniti e Ucraina.
Tra le imprese finanziate dalla SACE ci sono:
· Thimeco Srl di San Miniato (PI), attiva nell'industria conciaria per la produzione di pelli e cuoio per calzature e accessori, divani e interni per automobili. Tra i principali clienti: Hugo Boss, Calvin Klein e Zara. Grazie al finanziamento SIMEST rafforzerà le sue vendite sul mercato russo, dove è presente già da molti anni.
· Rekord è Cucine Srl, impresa esportatrice di Pramaggiore (VE), produce mobili da cucina classici, moderni e in muratura. L’intera produzione viene fatta in Italia con controlli automatizzati che garantiscono elevati standard di qualità. L’azienda ha ottenuto da SIMEST un finanziamento per rafforzare la sua capacità di penetrazione sui mercati internazionali.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it