30 Novembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Economia

Rapporto IFAD: come offrire un futuro ai giovani delle aree rurali nei Paesi in Via di Sviluppo

24-06-2019 15:53 - Economia
GD - Roma, 24 giu. 19 – Circa 500 milioni di giovani vivono nelle aree rurali dei Paesi in Via di Sviluppo e rappresentano circa la metà della popolazione giovanile di questi paesi. I giovani delle aree rurali sono soggetti a povertà, mancanza di opportunità di impiego e di accesso a terra, servizi, tecnologie e formazione.
La sfida è particolarmente ardua nelle nazioni più povere del mondo, in particolare nell'Africa subsahariana, dove la popolazione giovanile è in rapida crescita. Questi paesi sono i più sprovvisti di risorse adeguate per offrire ai giovani lavoro e opportunità che consentano loro di costruirsi un futuro e avere un'alternativa a una vita di povertà o all'emigrazione.
Il Rapporto dell'IFAD sullo Sviluppo Rurale 2019 – Creare opportunità per i giovani delle aree rurali presenta l'analisi più recente sulla popolazione rurale giovanile e offre suggerimenti ai responsabili delle politiche pubbliche su come investire al meglio per evitare di creare una “generazione perduta” di giovani.
Il Rapporto sarà presentato il 26 giugno dalle ore 14:00 alle 16:00, nella Iraq Room della FAO, viale delle Terme di Caracalla 00153, Roma.


Fonte: IFAD
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it