15 Luglio 2020
[]
[]
News

Per il Giorno della Memoria, IIC di Pretoria porta il film "Perlasca" a Johannesburg

22-01-2018 15:43 - Arte, cultura, turismo
GD - Pretoria, 22 gen. 18 - Il film "Perlasca - Un eroe italiano" (2002), di Alberto Negrin, verrà proiettato il 1° febbraio, alle ore 19:00, al "Johannesburg Holocaust & Genocide Centre", 1 Duncombe Rd, Forest Town, Johannesburg, in commemorazione della ricorrenza del Giorno della Memoria (27 gennaio). L´evento, organizzato dall´Istituto Italiano di Cultura di Pretoria in collaborazione con il "Johannesburg Holocaust & Genocide Centre" e l´Ambasciata d´Italia a Pretoria è a entrata gratuita con prenotazione a shirley@jhbholocaust.co.za, oppure 011-6403100 e sarà preceduto da un rinfresco di benvenuto alle 18:30.
Il film, in italiano con sottotitoli in inglese, racconta la storia vera di Giorgio Perlasca, un commerciante italiano che, da fascista convinto negli anni ´20, cambia poi radicalmente le sue idee politiche dopo aver assistito sconvolto alle persecuzioni ai danni degli ebrei in Ungheria. Usando un lasciapassare spagnolo, si finge console spagnolo a Budapest, rischiando la vita. Protetto dall´alta carica inganna i tedeschi, evita l´incendio del ghetto di Budapest e strappa ai campi di concentramento oltre 5000 ebrei. Dopo due anni ritorna in Italia, senza raccontare a nessuno ciò che ha fatto. La sua storia viene alla luce solo nel 1988 quando due delle donne ungheresi che aveva salvato lo rintracciano a Padova.
Il regista Alberto Negrin, nato a Casablanca (Marocco) nel 1940 da genitori che avevano abbandonato l´Italia durante il fascismo, torna in Italia subito dopo la fine della guerra, e compie studi di filosofia all´Università di Milano. Appassionato di fotografia, collabora in questa veste a numerose pubblicazioni (Panorama, Europeo, Espresso) e diventa poi assistente al Piccolo Teatro di Milano dove firma molte regie. Dal 1968 si dedica anche al cinema ed alla tv, con la realizzazione di inchieste, sceneggiati e fiction tratte da opere letterarie o di carattere biografico. Tra i suoi lavori: "Perlasca". "Un eroe italiano" (2002), "Gino Bartali - L´intramontabile" (2006), "L´ultimo dei corleonesi" (2007) e "Pane e libertà" (2008), dedicato a Giuseppe Di Vittorio, leader storico della Cgil.
Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell´Olocausto. Si è stabilito di celebrare questa ricorrenza il 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell´Armata Rossa, impegnate nella offensiva Vistola-Oder in direzione della Germania, liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account