08 Luglio 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Persone

Parlamento Europeo: ok da Commissione ECON a nomina italiano Laviola all'Autorità di risoluzione unica

04-03-2019 22:15 - Persone
Sebastiano Laviola
GD - Bruxelles, 4 mar. 19 - La Commissione per gli affari economici e monetari del Parlamento Europeo (ECON), secondo quanto stabilito dalle procedure europee, ha audito alcuni candidati, tra cui l’italiano Sebastiano Laviola, per tre posizioni di rilievo in altrettante istituzioni cruciali per il funzionamento dell’Unione bancaria, ossia l’Autorità bancaria europea (EBA), l’Autorità di risoluzione unica (SRB) e la Banca centrale europea (BCE).
La Commissione ECON ha così dato il primo via libera alla nomina dello spagnolo José Manuel Campa alla presidenza dell'Eba - con 35 voti a favore, 8 contrari e 5 astensioni – dopo che Andrea Enria è stato nominato alla guida dell’Autorità di supervisione unica a Francoforte.
La Commissione ha poi dato luce verde - con 33 sì, 8 no e 6 astensioni - anche alla candidatura dell'irlandese Philip Lane, attuale governatore della Banca centrale di Dublino, a membro del comitato esecutivo della BCE, in sostituzione di Peter Praet il cui mandato terminerà il 31 maggio. Con molta probabilità Lane sarà il prossimo capo economista della BCE.
Infine, gli europarlamentari della ECON hanno dato parere favorevole - con 37 sì, 8 no e 3 astensioni alla candidatura dell'italiano Sebastiano Laviola, proveniente da Banca d’Italia e attaché finanziario nella Rappresentanza Permanente italiana a Bruxelles dal 2012, a membro del SRB, ossia l'autorità cruciale che interviene in caso di risoluzione bancaria.
Le nomine dovranno ora essere confermate dalla plenaria del Parlamento europeo a marzo, prima del via libera finale del Consiglio dell'UE.


Fonte: FeBAF
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account