19 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Olio: tre EVOO italiani finalisti al Premio Solinas in Spagna, tra i primi quattro migliori oli al mondo

13-04-2018 14:36 - Ambasciate
L´amb. Stefano Sannino
L´amb. Stefano Sannino

GD - Madrid, 13 apr. 18 – Tre aziende olivicole italiane hanno conquistato i vertici della classifica mondiale dei finalisti del premio Mario Solinas, il più prestigioso al mondo dedicato dal Consiglio Oleicolo Internazionale all´olio extravergine di oliva di qualità. Si tratta delle aziende agricole Leone Sabino, di Canosa di Puglia (BT), 1^ classificata, e Frantoio Romano di Ponte (BN), 3^ classificato, entrambi nella categoria fruttato medio verde; a loro si aggiunge l´Accademia Olearia srl di Alghero, anch´essa 1^ classificata nella categoria fruttato verde leggero.
"È la conferma che l´Italia mantiene una posizione di rilievo internazionale per la produzione di oli extra vergine di oliva di alta qualità", ha commentato l´ambasciatore d´Italia a Madrid, Stefano Sannino, ricordando poi che "questo è il terzo anno consecutivo che il nostro Paese si piazza tra i primi posti in classifica dopo aver vinto nel 2017 e nel 2016 la medaglia d´oro del Solinas con l´azienda di Paolo Bonomelli di Torri del Benaco (VR)".
Alla diciottesima edizione hanno partecipato 189 aziende provenienti da 11 Paesi produttori diversi. L´Italia, secondo produttore mondiale per l´olio di oliva in generale, ha partecipato con 15 aziende posizionando tre delle sue imprese tra i primi 4 migliori oli extra vergine di oliva del mondo. "Un bel traguardo che premia gli sforzi delle aziende e dà lustro all´attività del COI che con impegno sostiene questa competizione virtuosa in tutto il mondo", ha poi concluso l´ambasciatore Sannino.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it