07 Agosto 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

ONU: per l´Italia lo sport strumento per lo sviluppo sano di giovani e società

09-04-2018 21:33 - Ambasciate
L´amb. Sebastiano Cardi
L´amb. Sebastiano Cardi
GD - New York, 9 apr. 18 - "Lo sport ha un ruolo fondamentale nella crescita e nel benessere di ogni individuo. E´ una scuola di sana competizione, comprensione dell´altro, condivisione e solidarietà. Per questo, il suo ruolo nel consolidamento di società sane e inclusive e nella promozione di uno sviluppo bilanciato e sostenibile va potenziato, a sostegno degli sforzi di attuazione dell´Agenda 2030. L´esperienza italiana dimostra che, assieme, istituzioni, settore privato e società civile, attraverso lo sport, possono promuovere stili di vita sani, insegnare la tolleranza e il dialogo, prevenire crimine e marginalizzazione". Lo ha detto l´amb. Sebastiano Cardi, Rappresentante Permanente italiano alle Nazioni Unite a New York, nel suo intervento all´evento di alto livello "Prevenzione del Crimine e Sviluppo Sostenibile attraverso lo Sport" tenutosi oggi al Palazzo di Vetro in occasione della Giornata Internazionale dello Sport per lo Sviluppo e la Pace istituita dall´Assemblea Generale nel 2013. All´evento, aperto dal Presidente dell´Assemblea Generale Lajcak ed al Direttore Esecutivo di UNODC Fedotov, hanno presenziato rappresentanti del Comitato Olimpico Internazionale e dei paesi sostenitori dell´iniziativa Monaco, Italia, Colombia, Qatar e Ruanda, personalità e organizzazioni del mondo dello sport, tra cui l´italiana Inter Campus.
Presentato all´ONU nel 2012, Inter Campus, il Progetto Sociale di FC Internazionale Milano, torna quest´anno per la quinta volta al Palazzo di Vetro, dopo aver partecipato in gennaio agli eventi a margine della 56esima Commissione per lo Sviluppo Sociale. Dal 1997 Inter Campus, in partnership con ONG e imprese, mette lo sport al servizio dello sviluppo; i suoi programmi di calcio per i più giovani sono oggi attivi in 29 Paesi del mondo.
La partecipazione all´evento di alto livello odierno si inserisce nel quadro delle iniziative promosse dalla Rappresentanza Permanente italiana in occasione della Giornata Internazionale dello Sport. Tra queste, l´organizzazione, con la Fondazione Giulio Onesti-Accademia Olimpica Nazionale Italiana, della mostra fotografica "Run for Art" inaugurata il 5 aprile scorso alle Nazioni Unite con la partecipazione dell´atleta italiana Novella Calligaris, medaglia olimpica e campionessa mondiale di nuoto nel 1973.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it