25 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

ONU: l´amb. Mariangela Zappia nuova rappresentante italiana al Palazzo di Vetro

01-08-2018 01:40 - Ambasciate
GD - New York, 1 ago. 18 - La Farnesina ha reso nota la nomina, recentemente deliberata dal Consiglio dei Ministri, dell´ambasciatrice Mariangela Zappia a rappresentante permanente d´Italia alle Nazioni Unite a New York.
Diplomatica di carriera con oltre trent´anni di esperienza, l´amb. Zappia assume il suo incarico a New York dopo aver svolto le funzioni di Consigliera Diplomatica e Sherpa G7-G20 del Presidente del Consiglio dei Ministri (2016-2018).
È stata la prima donna in Italia a rivestire questo ruolo, nonché a ricoprire la carica di Rappresentante Permanente al Consiglio Atlantico e alle Nazioni Unite.)
Laureata in Scienze Politiche all´Università di Firenze nel 1981, Zappia inizia la carriera diplomatica nel 1983 all´Ufficio Giuridico del Ministero degli Affari Esteri e, successivamente, all´Ufficio Maghreb e Medio Oriente della Direzione Generale per gli Affari Politici e la Sicurezza. Successivamente ricopre incarichi al Consolato Generale a New York (1990-1993) e all´Ambasciata d´Italia a Dakar (1986-1990).
Da Consigliere, tra il 1993 e il 1997 lavora al Servizio Stampa e Informazione del Ministro degli Affari Esteri. Nel 1997 prosegue la sua carriera all´estero all´Ambasciata d´Italia a Bruxelles, distaccata, come incarico speciale, nella task-force informazione della Nato durante il conflitto in Kosovo (1997-2000).
Nel 2003 è Primo Consigliere alla Rappresentanza Permanente all´Organizzazione delle Nazioni Unite a New York (2000-2003). Tra il 2003 e il 2006 si dedica a tempo pieno alla famiglia. Nel 2007 assume come Capo dell´Ufficio Mediterraneo, Medio Oriente e Balcani della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero per gli Affari Esteri.
Da Ministro Plenipotenziario, è Primo Consigliere alla Rappresentanza Permanente dell´Italia alle Nazioni Unite a Ginevra (2007-2011), coprendo l´incarico speciale di coordinatrice durante la Presidenza italiana G8 nel 2009, sui temi della violenza di genere, donne, pace e sicurezza.
Dal 2011 al 2014 è Capo della Delegazione dell´Unione Europea alle Nazioni Unite a Ginevra. Dal 2014 al 2016 è Rappresentante Permanente d´Italia al Consiglio Atlantico della Nato a Bruxelles.
L´amb. Zappia ha pubblicato contributi sulla riforma del Consiglio di Sicurezza e sul contributo italiano alle operazioni di peace-keeping dell´Onu. Parla fluentemente inglese e francese ed ha una buona conoscenza dello spagnolo. Nel 2002 ha ricevuto il conferimento dell´onorificenza di «Ufficiale dell´Ordine al Merito della Repubblica Italiana». È madre di Claire, 25 anni e Christian, 21.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it