01 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Made in Italy

Norvegia: a Salini Impregilo il raddoppio della ferrovia Nykirke-Barkarker

15-10-2019 12:43 - Made in Italy
GD - Oslo, 15 ott. 19 - Bane-Nor, l'ente statale ferroviario norvegese, ha reso nota l'aggiudicazione alla società italiana Salini-Impregilo SpA, in joint-venture con la Pizzarotti e C. SpA (la prima capofila con il 51% della partecipazione), di un appalto dal valore di circa 388 milioni di euro per la costruzione di un doppio binario ferroviario nella tratta Nykirke-Barkaker, situata nella contea di Vestfold nel sud-est del Paese.
Il raddoppio della linea ferroviaria, per una lunghezza complessiva di circa 14 km, renderà più brevi e più agevoli gli spostamenti ferroviari tra Oslo e le regioni meridionali della Norvegia, tenuto conto che la tratta in questione si snoda dal sud di Holmestrand al nord della città di Tonsberg, due tra i principali centri del Vestfold.
Si tratta di una infrastruttura strategica che mira sia a migliorare la dotazione ferroviaria del sud della Norvegia che a stimolare ulteriormente la crescita economica in un'area, quella del sud-est del Paese, che già dispone di regolari collegamenti marittimi con la Svezia (da Sandefjord) e con la Danimarca (da Larvik), oltre che di un aeroporto locale (Sandefjord Torp) con frequenti collegamenti aerei con le principali città europee.
L'appalto aggiudicato a Salini-Pizzarotti prevede la costruzione di due ponti e tre tunnel per una lunghezza complessiva di poco più di 5 km, nonché di una nuova stazione ferroviaria a Skoppum che sorgerà a circa 1,5 km, da quella attuale, che sarà sostituita.


Fonte: Ministero degli Esteri
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it